Robbie Williams, il nuovo album “Reality Killed The Video Star” in uscita ad ottobre

Per mesi si è speculato su un possibile ritorno alle origini coi Take That, per fare felici i fan della prima ora e uscire così dal buco nero che sembrava averlo inghiottito dopo la release di Rudebox. Così poi non è stato, i TT sono rimasti (con successo) in 4 e Robbie Williams si è

di piero

Per mesi si è speculato su un possibile ritorno alle origini coi Take That, per fare felici i fan della prima ora e uscire così dal buco nero che sembrava averlo inghiottito dopo la release di Rudebox. Così poi non è stato, i TT sono rimasti (con successo) in 4 e Robbie Williams si è dedicato ad un nuovo progetto solista. I lavori in studio sono agli sgoccioli, e ad ottobre verrà finalmente rilasciato in tutto il mondo “Reality Killed The Video Star”.

A dare la notizia è il magazine Billboard, che ha raccolto le anticipazioni del manager David Enthoven. Il disco è atteso nel Regno Unito il giorno 26 (in Italia venerdì 23 o 30?), conterrà un sacco di brani memorabili -a detta sua- e sarà un ritorno al pop raffinato che ha reso Robbie la star che era è.

Niente esperimenti stavolta, niente variazioni sul tema. Nessuna traccia di rap come nel semi-flop Rudebox, insomma. Il produttore è Trevor Horn.

A dimostrazione del fatto che qualcosa bolle in pentola, sul sito ufficiale di Robbie è partito un countdown misterioso che terminerà fra 3 giorni. Ci sarà l’annuncio ufficiale della pubblicazione? Qualche anticipazione gustosa? Staremo a vedere…

Tra i rumors che girano in rete c’è anche quello di un Tour mondiale nel 2010 con tappa italiana, allo stadio SanSiro di Milano.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →