Coldplay: gratis il Live Album “Left Right Left Right Left” dal 15 maggio

Vedete la copertina qui di fianco? E’ quella del nuovissimo Live Album (del quale vi avevamo già accennato) dei Coldplay, intitolato “Left Right Left Right Left” che sarà disponibile a partire del 15 maggio. Un’altra release di Chris Martin e compagni dopo “Viva la Vida” e “Prospekt’s March”? Ebbene si. Quanto costerà ai fan che

di piero

Vedete la copertina qui di fianco? E’ quella del nuovissimo Live Album (del quale vi avevamo già accennato) dei Coldplay, intitolato “Left Right Left Right Left” che sarà disponibile a partire del 15 maggio. Un’altra release di Chris Martin e compagni dopo “Viva la Vida” e “Prospekt’s March”? Ebbene si. Quanto costerà ai fan che vogliono acquistarla? Nulla, neppure un centesimo!!

Incredibile ma vero, ieri sul sito ufficiale della band britannica è apparso l’annuncio del graditissimo regalo: un album composto da 9 tracce, eseguite e registrate durante le tappe del tour mondiale 2008. Il messaggio spiega che il disco è “una dimostrazione di gratitudine verso i sostenitori del gruppo, che non hanno mai smesso di supportarli e hanno permesso loro di fare quel che più amano: suonare”.

Bel modo di ringraziare, non trovate?!? Una copia di “Left Right Left Right Left” sarà regalata ad ogni spettatore che, a partire dal concerto di Palm Beach del 15 maggio e per tutte le date rimanenti del Viva la Vida Tour, andrà a godersi un loro show. Rientreranno dunque tra i fortunati anche gli italiani di Udine, il prossimo 31 agosto. Per tutti gli altri partirà il download gratuito su coldplay.com a partire dalla stessa data. A seguire trovate la tracklist ufficiale dell’opera, leggete e scriveteci cosa ve ne pare dell’iniziativa.

Coldplay | “Left Right Left Right Left” Tracklist & Artwork in HR

1. Glass of Water
2. 42
3. Clocks
4. Strawberry Swing
5. The Hardest Part/Postcards From Far Away
6. Viva La Vida
7. Death Will Never Conquer
8. Fix You
9. Death And All His Friends


Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →