Moby – Shot In The Back Of The Head (video)

Incredibile, sono passati già diciassette anni da “Go“, prima hit di Moby e grande classico della scena dance/elettronica degli anni ’90. Nel 1996, dopo l’ottimo “Everything Is Wrong” del 1995, pubblicò l’album più controverso della sua carriera: “Animal Rights”, un album dall’anima 100% rock (non per nulla andò in tour con i Red Hot Chili

Incredibile, sono passati già diciassette anni da “Go“, prima hit di Moby e grande classico della scena dance/elettronica degli anni ’90. Nel 1996, dopo l’ottimo “Everything Is Wrong” del 1995, pubblicò l’album più controverso della sua carriera: “Animal Rights”, un album dall’anima 100% rock (non per nulla andò in tour con i Red Hot Chili Peppers e Soundgarden).

Poi nel 1999 la svolta: “Play” è un grandissimo successo planetario (da solo ha venduto la metà della sua intera discografia) lungo due anni trainato da una serie di singoli storici come “Honey“, “Run On“, “Bodyrock“, “Why Does My Heart Feel So Bad?“, “Natural Blues” e “Porcelain“. Da allora una fase calante sia di successo sia di qualità culminata l’anno scorso con “Last Night“.

Ora, dopo solo un anno, il camaleontico Moby è pronto a tornare (probabilmente in una versione ancora diversa) con un nuovo album intitolato “Wait for Me” che dovrebbe uscire a giugno. Il primo singolo estratto è “Shot in the Back of the Head”. Il video, diretto da quello che forse è il più grande regista vivente: David Lynch, lo trovate dopo il salto.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →