Virginio: "Sanremo 2013? Mi piacerebbe. I cantanti dei talent show? Giusto guardare la musica e non il personaggio" Intervista esclusiva Soundsblog

Virginio Simonelli

Virginio Simonelli -conosciuto ormai semplicemente come Virginio- è stato il vincitore dell'edizione 2011 di Amici e qualche anno prima ha partecipato a Sanremo 2006 con il brano Davvero.

Oltre ai suoi album (Virginio, Finalmente, Ovunque) è noto proprio per la sua abilità nello scrivere testi anche per altri cantanti del panorama musicale italiano. Per un ragazzo di 27 anni è sicuramente un traguardo interessante e dimostra come, spesso, i pregiudizi che alcuni critici hanno nei confronti dei talent show debbano essere considerati caso per caso o rivisti.

Virginio ha scritto il brano "Milleluci" di Paola e Chiara e recentemente anche "Riflessi di me" di Francesca Michielin, vincitrice di X Factor 5. Nel 2012 ha pubblicato il suo album "Ovunque" dal quale sono stati estratti due singoli: "Alice (Elis)" e "La dipendenza". Abbiamo fatto qualche domanda a Virginio tra Sanremo, Amici, i talent show, il suo ruolo di autore e cantautore e i suoi prossimi progetti. Cliccate dopo il salto per leggere le risposte!

Virginio Simonelli

Virginio Simonelli
Virginio Simonelli
Virginio Simonelli
Virginio Simonelli

Virginio Simonelli
Virginio Simonelli
Virginio Simonelli
Virginio Simonelli
Virginio Simonelli

Hai partecipato a Sanremo 2006 con il brano Davvero, che cosa ti ricordi di quell'esperienza?
All'inizio non volevo andare, avevamo fatto da poco un disco che era pronto. La mia idea iniziale era quella di presentarlo alle radio, iniziare con questi passaggi classici, ma la la casa discografica ha deciso di provare la strada di Sanremo. Ai tempi ero un giovane sconosciuto e in gara con me c'erano degli illustri ragazzi quell'anno (L'Aura e Cristicchi, ad esempio, ndr). Mi hanno preso ed è estata un'esperienza un po' rocambolesca. Avevo appena finito la scuola, ero in balia di tutto, un turbine di emozioni differenti. Avevo portato il brano "Davvero", anche parecchio personale nel quale raccontavo del rapporto con mio padre.

Parteciperesti a Sanremo 2012?
Sì, mi piacerebbe

Che ne pensi del rumour sulla volontà di Fabio Fazio di non portare in gara cantanti usciti dai talent show?
Capisco in parte il suo ragionamento forse perchè, diciamo, si è visto un po' di tutto negli ultimi anni. Magari è stato detto proprio per via della stanchezza dal punto di vista tecnico della gara. Si pensa che il personaggio televisivo, che arriva da un talent show, parta più avvantaggiato, ma non è sempre detto che sia così, non è obbligatoriamente vero. Secondo questa logica, ad esempio, lo scorso anno, Pierdavide Carone (in gara con Lucio Dalla con "Nanì", ndr) non sarebbe mai dovuto essere eliminato nelle serate della gara. E' un discorso che magari può valere per chi ha avuto maggiori esperienze dopo la sua uscita dal programma. Io sono più, per modo di dire, sul guardare alla musica e non alla persona o al personaggio. Credo sia giusto prima ascoltare le canzoni e poi decidere. Non ci dovrebbe essere una chiusura verso i talent show, siamo nel 2012 e saremmo uno dei pochi paesi al mondo che ha questa sorta di "discriminazione" verso i concorrenti dei talent. Anche perchè, nella situazione generale attuale, quasi metà discografia è composta da questi cantanti. E' una strada ben vista e utilizzata da che vuole proporre e fare musica pop, musica leggera. Poi all'interno del percorso c'è chi magari vuole essere interprete e chi cantautore, ci sono strade e cammini diversi

Parliamo dei The Voice: chi vedresti bene come giudice nella nostra edizione italiana?
Tiziano Ferro e Nek stanno collaborando in quella spagnola, potrebbe essere bello anche per il nostro The Voice. Oppure anche Elisa o Eros Ramazzotti. Poi, un protagonista di uno scenario musicale 'differente' come Niccolò Fabi sarebbe un bell'acquisto per il programma.

Pensi che alcuni cantanti importanti e conosciuti vedano con "timore" o snobismo i talent show nostrani?
Ma non credo... Ad esempio mi ricordo che Tiziano Ferro aveva mostrato interesse per Giusy Ferreri di X Factor... O Elisa alla stessa Francesca Michielin, Biagio Antonacci a Loredana Errore...

Hai collaborato con Paola e Chiara per Milleluci: ci racconti come è andata?
Ero nella scuola di Amici quando loro stavano lavorando al brano, non ho vissuto la lavorazione proprio in prima persona per questo motivo. Avevo conosciuto Paola ad Amici e le ho proposto il pezzo che avevo scritto, insieme anche alla musica. Avevo pensato che potesse essere adatto a loro e hanno gradito. Sono molto soddisfatto del risultato nonostante, come mi hanno raccontato, per problemi discografici abbiano potuto fare poca promozione alla canzone. Ma so che è piaciuta a chi l'ha ascoltata e mi ha fatto sicuramente molto piacere

E con Francesca Michielin, per la quale hai scritto "Riflessi di me"?
Mi ha chiamato Elisa al telefono per questa collaborazione e per me è stata un'esperienza fantastica. Infatti, ho da sempre una predilizione per lei. Per farti un esempio, un mio disco cult è proprio "Then Comes the sun", lavorare su un suo brano è stato un bellissimo onore. L'interpretazione di Francesca, poi, ha dato tanto di suo, è stata una stupenda collaborazione e ha dato al brano un valore aggiunto al pezzo, rendendolo ancora più adatto a lei.

Vincitore di Amici 2011 e in gara ad Amici 2012: che sensazioni porti?
In entrambe le edizioni c'è stato un grande affetto da parte del pubblico. Anche se ad Amici 2012 sono uscito praticamente subito (ride), era bello sentire il pubblico che faceva il mio nome, questo grande sostegno è qualcosa di importante e senza dubbio piacevole

Prossimi progetti? Uscirà un altro singolo da "Ovunque"? Stai già lavorando al nuovo album?
Il secondo singolo, La dipendenza, è uscito qualche mese fa, il 13 luglio, adesso stiamo ragionando su come muoverci, io scrivo in continuazione canzoni e continuo a farlo anche adesso però preferisco guadagnare credibilità musicale ritagliandomi con calma il mio spazio. Non sono portato a fare uscire un album all'anno o magari addirittura due dischi in dodici mesi... Ad esempio, questa collaborazione con Elisa e Francesca Michielin è stato un altro piccolo passo nel mio percorso, una piccola cosa che metto insieme per ritagliarmi il mio spazio.

Sei autore e cantante: preferisci scrivere per gli altri o scrivere per interpretare poi tu i tuoi brani?
Solitamente quando scrivo non penso a qualcuno, mi piace e mi stimola spaziare nei generi. E' una situazione molto varia. Posso iniziare a scrivere una canzone pensando a me, anche se non è necessariamente così. Amo sicuramente cantare i miei pezzi ma mi piace anche sentire anche come una mia canzone viene interpretata e viene personalizzata.

Ultimo album acquistato?
Beh, ovviamente quello di Francesca Michielin! (sorride) E poi Emeli Sande, mi è piaciuto moltissimo...

Facciamo un gioco leggero ma un po' antipatico? Il gioco della torre... dimmi chi butti tra: Adele e Lady Gaga:
Mi piacciono tutte e due, Adele la seguo fin dal primo album, con Chasing Pavements. Amavo anche molto "Make You Feel My Love". Anche Lana mi ha conquistato, siccome Adele ha avuto una tale esposizione mediatica, allora salvo Lana, dai!

Madonna e Lady Gaga?
Madonna ha un grande talento, è una grande manager ma la voce di Lady Gaga dal vivo ti conquista. Butto Madonna

Tiziano Ferro e Ramazzotti?
Tengo Tiziano per la sua capacità di cambiamento nella sua musica

Andiamo alle altre due ex rivali 'popparole': Christina Aguilera e Britney Spears
Sicuramente tengo Christina per la voce anche se certe canzoni e certi video non li capisco molto come scelte...

Gruppi: Green day o No Doubt?
Salvo i Green Day, mi piacciono

Giorgia o Laura Pausini?
Mi piacciono tutte e due musicalmente ma, forse anche per la persona e il personaggio, tengo Laura Pausini

Oggi c'è J. Lo a Bologna: Rihanna o Jennifer Lopez?
Salvo Rihanna anche solo per la sua capacità di fare successo con tutti i numerosissimi singoli che ha fatto uscire in tutti questi mesi e anni

Una canzone che ascolti particolarmente in questo periodo?
Scusa degli Otto Ohm dall'album Naif

E un tuo pezzo a cui sei particolarmente legato?
Sicuramente sono "Davvero", quella che ho presento a Sanremo 2006 e "Ovunque", della quale sono particolarmente fiero

Grazie a Virginio per la sua disponibilità! In bocca al lupo da Soundsblog!

  • shares
  • Mail