Adele, rimandato il nuovo album previsto nel 2020 a causa del coronavirus?

Adele, nuovo album rimandato per emergenza Coronavirus?

Sembrava ormai certa l'uscita del nuovo disco di Adele nel 2020, dopo anni di attese. Ma, a quanto pare, sembra che il disco di inediti della cantante inglese sia stato rimandato a causa del coronavirus. Sarebbe solo uno, purtroppo, dei tanti casi di lavori rimandati a causa della pandemia globale.

Durante un Live Instagram tra i produttori Babyface e Teddy Riley, che è stato guastato da problemi tecnici, ha scritto: "Dai, è il 2020 - non possiamo ottenere ciò che vogliamo. (Sic)"

Adele, 31 anni, avrebbe dovuto pubblicare un singolo di ritorno durante l'estate ma pare che il progetto sia slittato. La cantante non sarebbe in grado di promuovere adeguatamente il suo prossimo album a causa di vari blocchi a livello nazionale e misure di allontanamento sociale.

Poco tempo fa si era parlato del ritorno di Adele e dell'ispirazione legata a nuova musica in uscita:

"Si sta sicuramente preparando sia mentalmente che fisicamente per promuovere nuova musica. Sembra che accadrà entro la fine dell'anno. Parla dell'anno scorso come un anno molto difficile, e in passato ha detto che creare nuova musica è quasi come una terapia. Si può dire che sia pronta a condividerla con i suoi fan. È così impegnata, ma la sua vita è migliore di quanto non fosse prima. È molto soddisfatta di essere un'artista. Si sente viva e felice."

  • shares
  • Mail