Eurovision 2020 Italia in gara con "Fai rumore" di Diodato

Eurovision 2020, Italia, Diodato in gara con "Fai Rumore"

Dopo il precedente annuncio da parte dell'Eurovision Song Contest della partecipazione dell'Italia all'evento musicale rappresentata da Diodato, ecco arrivare anche la conferma del brano, Fai rumore, il pezzo vincitore del Festival di Sanremo 2020. Non sarà quindi un altro pezzo presente nel disco né una versione inglese della canzone. Diodato ha deciso di partecipare alla competizione canora con la versione che tutti conosciamo di "Fai rumore".

Come riportato dal sito ufficiale dell'Eurovision, ecco una curiosità: il primo video ufficiale del cantante è stato girato proprio a Stoccolma, dove si terrà la prossima edizione dell'Eurovision.

La finale si terrà il 16 maggio 2020.

Secondo quanto riportato dai bookmakers, Diodato, ad oggi, è il favorito ad agguantare il primo posto. Le previsioni, infatti, lo vedono in vetta. Dietro di lui, al secondo posto, la Russia, terza la Svezia, poi Norvegia, Malta, Australia e Danimarca.

Nel 2019, a partecipare all'Eurovision Song Contest è stato Mahmood con la sua "Soldi" durante la seconda semifinale dell'Eurovision Song Contest 2019 del 16 maggio, e si è esibito per 22º nella finale del 18 maggio successivo. E' arrivato secondo con 472 punti (253 dal televoto e 219 dalle giurie). A dargli maggiore consenso, il pubblico di Croazia, Malta, Spagna e Svizzera, più popolare fra le giurie di Belgio, Croazia, Germania, Macedonia del Nord, Malta e San Marino.

  • shares
  • Mail