Max Pezzali feat. Ketama126: il remix di In questa città (Testo e Video)

La nuova versione dell'ultimo singolo di Max Pezzali.

Dal 20 dicembre 2019, è disponibile negli store digitali e sulle piattaforme streaming, il remix dell'ultimo singolo di Max Pezzali, In questa città, che vede la partecipazione del rapper Ketama126 e che si intitola In questa citta (Roma Milano Remix).

Oltre al singolo, è stato pubblicato anche il video, diretto da Giorgio Testi, regista candidato ai Grammy Awards per il film-documentario Blur: No distance left to run e che, nella sua carriera, ha collaborato anche con artisti del calibro di Oasis, Adele, Amy Winehouse, Elton John e altri ancora.

Anche la copertina del remix di In questa città è stata realizzata da una firma eccellente: stiamo parlando dell'autore di fumetti e di graphic novel, Zerocalcare.

Ricordiamo che il singolo In questa città anticipa l’uscita del nuovo album di inediti di Max Pezzali, previsto per il 2020.

Di seguito, trovate il testo di In questa citta (Roma Milano Remix); cliccando sulla foto in alto, potete vedere il video ufficiale.

Max Pezzali feat. Ketama126 - In questa citta (Roma Milano Remix): il testo

Era meglio se scendevo prima Tiburtina
Siamo in mille e i taxi forse solo una decina
Però poi trovavo il tappo sulla tangenziale
A Prati Fiscali ci si può pure invecchiare
E invece qui si taglia dentro da Villa Borghese
Il taxista che mi chiede, lei è milanese?
Certo che anche voi dell’Inter state messi male
A noi ci resta solo il derby della Capitale
Però Tomba di Nerone sta proprio in culandia
Come c’è finito là? Mi scusi la domanda
Gli rispondo solamente, mi ci porta il cuore
Sceglie tutto, gioia e lacrime, pure il quartiere
Chissà se stasera incontro il mio amico cinghiale
Che non è un soprannome è proprio l’animale
Che mi sta simpatico perché ha lo sguardo triste
Ma mi fa le feste.

In questa città c’è qualcosa che non ti fa mai sentire solo
Anche quando vorrei dare un calcio a tutto
Sa farsi bella e presentarsi col vestito buono
E sussurrarmi nell’orecchio che si aggiusterà
Se no anche 'sti caz*i, che se non passerà
Che se non passerà.

Ma quanto fa freddo, è meglio il Colosseo
Ci sono troppe metro
E mi sento a casa se non trovo parcheggio
Questo qua non sa guidare
Troppi semafori e non c'è manco il mare
Però c'è la tangenziale
In circonvallazione come il Raccordo Anulare
Il Naviglio pieno di modelle non è male
Meglio del lungo Tevere, pieno di pantegane
Ma è 'sta città, la mia parte preferita
Resta il binario 9, direzione Tiburtina.

In questa città c’è qualcosa che non ti fa mai sentire solo
Anche quando vorrei dare un calcio a tutto
Sa farsi bella e presentarsi col vestito buono
E sussurrarmi nell’orecchio che si aggiusterà
Se no anche 'sti caz*i che se non passerà
Tu vieni su al Gianicolo a guardare la città.

  • shares
  • Mail