Baby K rifiuta una foto con una fan in chemioterapia a Foggia. La cantante si scusa con una videochiamata

In concerto a Foggia, Baby K si sarebbe rifiutata di scattarsi una foto con una fan malata. L'artista si è poi scusata con una videochiamata dedicata alla piccola.

Ha suscitato moltom scalpore, nelle scorse ore, la scelta da parte di Baby K (impegnata lo scorso 22 luglio in un concerto in provincia di Foggia) di non scattarsi una foto con una giovanissima fan malata.

La ragazzina, affetta da tumore, sarebbe infatti attualmente in cura presso l'ospedale di San Giovanni Rotondo di Foggia e avrebbe chiesto ai medici il permesso di allontanarsi qualche ora dalla struttura per poter incontrare il suo idolo.

Una volta arrivata sul luogo dell'evento, alla ragazzina sarebbe però stato impedito di incontrare l'artista, nonostante la sicurezza fosse stata avvisata in anticipo del suo arrivo. Ecco il duro sfogo della della zia della ragazza su Facebook:

Buona sera a tutti non mi sono mai permessa di scrivere su questo gruppo ma purtroppo visto la situazione incresciosa e oserei dire vergognosa voglio pubblicare cosa ieri sera è successo a mia nipote uscita dall'ospedale per vedere la maleducata Baby k. Nonostante la kemio terapia che la ragazza sta subendo chiedendo ai medici di sospenderla e nonostante l'interessamento del sindaci del vice sindaco e delle forze d'ordine la suddetta cantante si è rifiutata di fare anche solo una foto con la bambina io come mamma e come zia mi vergogno per questa persona di GRANDE umanità nonostante fossero al corrente della situazione VERGOGNA!!! Non ci sono parole..io mi chiedo una persona così come possa essere seguita o addirittura un mito!!

La vicenda, fortunatamente, si è conclusa nel migliore dei modi. Erminia Cavallini, questo il nome dell'autrice del post, ha successivamente informato via Facebook che la cantante di Playa si sarebbe poi personalmente scusata con la sua fan, di nome Angela, chiacchierando personalmente con la giovane tramite videochiamata.

  • shares
  • Mail