Shiva, TAKE 1 è il nuovo singolo (Testo e Video)

Il nuovo singolo del giovane rapper milanese.

Shiva è un giovane rapper milanese che, recentemente, ha duettato con Side Baby, ex membro della Dark Polo Gang, nel remix di Rip, uno dei brani contenuti nel primo album da solista del trapper romano, Arturo.

Nel 2018, invece, Shiva ha pubblicato l'album Solo, su etichetta Honiro Label, suo secondo lavoro discografico ufficiale.

Lo scorso 8 luglio, Shiva ha pubblicato il singolo TAKE 1, brano prodotto da Adam11. Nel video ufficiale, tra le tendenze su YouTube, il rapper 20enne ha anche annunciato l'imminente uscita di un nuovo singolo realizzato con la partecipazione di Emis Killa.

Di seguito, trovate il testo di TAKE 1; cliccando sulla foto in alto, invece, potete vedere il video.

Shiva - TAKE 1: il testo

Eh, eh, eh, ehh
Okay, okay, bang, wow
Milano, Milano Ovest.

Penso agli ultimi due mesi devo dire che ho alzato la voce
Gesù è finto come i tuoi vvs si fanno la croce
È uscito un altro rapper nuovo, come mai cosi veloce
Fan*ulo chi non ci crede perché non mi conosce
Se per la strada da solo, Dio non cammina con me
Lui qua non è mai passato e nemmeno adesso non c'è
Nessuna corona, non serve mai ai più poveri fré
Se parlo a nome dello schiavo che diventerà un re
Ok ok si, oui merci, c'est pour moi, non so chi
Resterà tutti qui con il trip della trap
Non sei king senza clan
Non sei click senza clack
Mon ami, non c'è Big senza Pac
Obladi oblada
Ancora senza dinero ma un hit dentro al club
I vestiti non li avevo, ora si, ora d'aria
MI la mia city, segna il Cap, fallo adesso
Hennessy nel mio drink, prima acqua prima zero
Zero, zero
Col mio fra'
C'è troppo fumo nel mio back e sono colmo fra'
Parlano male mentre il team non sbaglia un colpo fra'
Mi han mollato tutti, da settembre stavo morto fra'
Poi risorto fra'
Sopra i kick di Adam
Questo è l'anno di Santana e nella sua cover c'è un cane
Perché si è randagio in strada ma con la sua stessa fame
Come me chi non ha nulla ma c'ha tutto da cambiare, bang.

No
E certe cose non le penso
E certe volte non vi riconosco
Quando non c'era nessuno ed io ero solo in stanza e pensavo a svoltarle tutte quelle notti
E adesso credo vada meglio però
E certi infami non li richiamerò
Torno in studio ed è diverso, ora ho meno rabbia nei miei occhi.

Da quando abbiamo iniziato tu non ci contavi
Ora non è più un gioco, sono tutti rivali
I soldi che hai in mano non ti stanno facendo uomo
Le armi che hai in mano non han mai fermato un uomo
A volte sembra ovvio, da certi errori impari
Le storie di cui parli, no non son reali
I soldi che hai in mano non ti stanno facendo uomo
Le armi che hai in mano non han mai fermato un uomo
Non han mai fermato un uomo.

  • shares
  • Mail