Miley Cyrus: Breakout – La recensione

Il 12 settembre è uscito nei negozi italiani “Breakout” di Miley Cyrus. Cos’è? Ma soprattutto: c’è bisogno di recensirlo trattandolo come un vero prodotto musicale? Sì. Il problema è che la sua musica pop è banale esattamente quanto si crede, ma altrettanto orecchiabile e divertente nelle sue mille sfumature. C’è tutto: il vecchio pop energico

Il 12 settembre è uscito nei negozi italiani “Breakout” di Miley Cyrus. Cos’è? Ma soprattutto: c’è bisogno di recensirlo trattandolo come un vero prodotto musicale? Sì. Il problema è che la sua musica pop è banale esattamente quanto si crede, ma altrettanto orecchiabile e divertente nelle sue mille sfumature. C’è tutto: il vecchio pop energico di Britney Spears (Fly on the wall), alcune connotazioni vocali di Nelly Furtado, Shania Twain, un non so che di Kylie Minogue in “See you again” remixato da Rock Mafia.

Il problema reale è che quello che stiamo ascoltando è esattamente quello che potremmo ascoltare live, potremmo trovarci di fronte ad una ragazza che tra una decina d’anni ci sfornerà un bell’album di pop (serio) svincolato dal suo pubblico, prevalentemente formato da pre adolescenti, quindi con suoni e contenuti musicali rassicuranti e accessibilissimi. Ed è proprio questa la cosa assurda: per essere un’artista rivolta alle giovani ragazze, è persino godibile. E riascoltabile.

Da buttare via, subito e senza margini di dubbio, la cover di “Girls Just Want to Have Fun” di Cindy Lauper. Tremenda. A seguire, la nostra pagella.

La pagella di Soundsblog

Miley Cyrus – Breakout – (Hollywood Record) – 2008

Breakout – Voto: 6
7 Things – Voto: 5
The Driveway – Voto: 6
Girls Just Want to Have Fun – Voto: 4
Full Circle – Voto: 5
Fly on the wall – Voto: 6
Bottom of the Ocean – Voto: 5
Wake up America – Voto: 4
These Four Walls – Voto: 7
Simple Song – Voto: 5
Goodbye – Voto: 5
See you again – Voto: 7

Voto complessivo: 6

Ultime notizie su Miley Cyrus

Tutto su Miley Cyrus →