Zecchino d'oro 2017, Nicole Marzaroli, L'asinello Nunù: testo

Zecchino d'oro 2017, L'asinello Nunù: il testo della canzone cantata da Nicole Marzaroli.

zecchino-doro-2017-nicole-marzaroli.jpg

Zecchino d'oro 2017: Nicole Marzaroli canta L'Asinello Nunù, un brano scritto da Carmine Spera (direzione Artistica di Peppe Vessicchio). La canzone, che parla di dislessia, racconta la storia di un asinello speciale che quando parla confonde, inverte e capovolge le lettere e le parole.

Zecchino d'oro 2017, Nicole Marzaroli: chi è?


Nicole Marzaroli è una bambina di 5 anni che vive a San Severino Marche (MC) con papà Lorenzo e mamma Catia.

Zecchino d'oro 2017, Nicole Marzaroli, L'asinello Nunù | Testo

SOLISTA: Se tu chiami “somaro” l’asinello Nunù
E’ sicuro ed è chiaro non conosci Nunù.
Certo con le parole trova difficoltà
Fanno salti di gioia quando le leggerà.
Non lo fa per dispetto è perfetto perciò
Io con tanto rispetto sempre l’ascolterò.

L’anisello Nunù non fa iò iò
Ma lo sentì però esclamare oì oì
E’ così che lui raglia
Non è un dramma se sbaglia quando legge così!
TUTTI: L’anisello Nunù non fa iò iò
Ma lo sentì però esclamare oì oì
Il suo verso è diverso
C’è chi resta perplesso quando raglia oì!

SOLISTA: Con il suo dizionario studia tanto Nunù
Ma se legge al contrario non ha colpe Nunù
CORO: Tante volte è distratto sembra che non è qui
SOLISTA: Spesso la G di Gatto la confonde con C,
Non è un lupo mannaro non è raro si sa
TUTTI: E’ un vero somaro chi lo punzecchierà!

SOLISTA: L’anisello Nunù non fa iò iò
Ma lo sentì però esclamare oì oì
E’ così che lui raglia
Non è un dramma se sbaglia quando legge così!
TUTTI: L’anisello Nunù non fa iò iò
Ma lo sentì però esclamare oì oì
Il suo verso è diverso
C’è chi resta perplesso quando raglia oì.

SOLISTA:Lui ci parla con gli occhi e dice molto di più.
Con i suoi scarabocchi si racconta Nunù.

TUTTI: L’anisello Nunù non fa iò iò
Ma lo sentì però esclamare oì oì
SOLISTA:Consonanti e vocali fanno voli spaziali e lui raglia così!
TUTTI: L’asinello Nunù non fa iò iò
Ma lo sentì però esclamare oì oì
Il suo verso è diverso
Ma ci piace lo stesso quando raglia oì oì oì oì!

  • shares
  • Mail