Max Pezzali compie 50 anni: curiosità, discografia e le canzoni più belle

Max Pezzali, notizie, curiosità e informazioni sul cantante.

Oggi, 14 novembre 2017, Max Pezzali compie 50 anni. Il cantante, infatti, è nato a Pavia, questo stesso giorno, nel 1967. Per l’occasione ecco una serie di curiosità sull’artista e brani indimenticabili della sua carriera.

– Ha fondato gli 883 nel 1991 insieme all’amico Mauro Repetto. Inizialmente si chiamavano “I Pop” ma poi hanno cambiato nome, prendendo ispirazione dalla cilindrata minore della moto Sportster della Harley-Davidson.

– Il loro primo disco è “Hanno ucciso l’Uomo Ragno” pubblicato nel 1992. Il successo è immenso, oltre ogni aspettativa. Basti pensare che l’album, senza il video ufficiale per l’omonimo singolo, ha venduto qualcosa come 650.000 copie.

– Il secondo album esce l’anno dopo, nel 1993, come deciso durante la firma del contratto. E il risultato è ancora maggiore: 1.350.000 copie vendute. All’interno, pezzi come “Sei un mito” e “Come mai”.

– Repetto abbandona il gruppo dopo il secondo lavoro. Max raccontò di quel giorno:” Il sabato di Pasqua, dopo essersi visti l’ho salutato “Ok Mauro, ci vediamo lunedì alle 14”, Repetto rispose “Max, io credo che me ne andrò”.

– Ha partecipato al Festival di Sanremo 1995 con il brano Senza averti qui. E’ arrivato ottavo.

– Ha scritto Finalmente tu per Fiorello, in gara al Festival. Si classificò quinto.

– Nel 1995, Max crea un nuovo gruppo degli 883. Tra i componenti, figurano, come coriste Paola e Chiara Iezzi.

– Esce “La donna il sogno & il grande incubo”. Raggiunge il primo posto, vende un milione di copie e tra i brani troviamo “Tieni il tempo” e, soprattutto, la meravigliosa “Gli anni”.

– Nel 1997 esce “La dura legge del gol”: all’interno pezzi come “Nessun rimpianto” e “Se tornerai”. Vende 800.000 copie circa.

– Sempre nel 1997 iniziano le riprese di Jolly Blu, il primo (e unico) film degli 883. Nel cast anche Alessia Merz. Uscì nelle sale nel 1998 ma non ebbe successo.

– Arriva la prima raccolta nel 1998: Gli anni trainato dal singolo Io ci sarò.

– Quinto disco di inediti nel 1995 con “Grazie mille”. Non raggiunse la prima posizione ma superò le 500.000 copie vendute.

– Nel 2001 esce “Uno in più” con gli estratti Bella vera, e La lunga estate caldissima. L’anno seguente, nel 2002, è il momento dell’addio al marchio “883” con il disco di commiato, Love/Life: l’amore e la vita al tempo degli 883. A questo punto si apre la carriera solista di Max Pezzali.

– Nel 2004 esce “Il mondo insieme a te” con i singoli Lo strano percorso, Il mondo insieme a te, Fai come ti pare, Eccoti e Me la caverò.

– Nel 2005 arriva TuttoMax, antologia dei più grandi e noti successi degli 883 con alcuni singoli tratti dal primo album da solista di Max Pezzali, Il mondo insieme a te. Rimane al primo posto per dieci settimane.

– Trainato dal singolo Torno subito, esce, Time Out, il primo disco di inediti dal 2004, diventato disco di platino prima dell’uscita nei negozi per le 80.000 prenotazioni.

– Nel 2008 è il momento del disco live Max Live 2008.

– Dopo una lunga pausa, nel 2011 è il momento di Terraferma. Partecipa a Sanremo con “Il mio secondo tempo”.

– Ad aprile 2013 arriva Max 20 che contiene 14 brani degli 883 e di Pezzali realizzati in duetto con altri famosi artisti italiani e 5 inediti. Il primo singolo è L’universo tranne noi.

– Il 1 giugno 2015 atterra… l’Astronave Max, anticipato da È venerdì e Sopravviverai.

– Ha fatto il coach nell’edizione 2016 di The Voice of Italy.

– Nel 2016 esce una nuova versione dell’album con due brani inediti (Due anime e Non lo so).

– Da gennaio 2018 partirà il nuovo tour in collaborazione con Nek e Francesco Renga, dal nome Nek Max Renga, il tour.

– Il 24 novembre 2017, per i 25 anni di carriera, uscirà Le canzoni alla radio, una raccolta di successi del cantante da solista e altri degli 883, con l’aggiunta di 7 inediti (inclusi Le canzoni alla radio e Duri da battere) e un nuovo remix del brano Tutto ciò che ho.

Max Pezzali, le canzoni più belle

Non è assolutamente facile scegliere canzoni rappresentative della carriera di Max Pezzali (quando era negli 883 e come solista). Non posso che farmi guidare dall’istinto e da quelle alle quali sono più legate e che simboleggiano maggiormente la carriera di Max. Ovviamente, l’ordine è casuale e non una classifica. E, sì, ho aggiunto due bonus track alla fine per aumentarmi le opzioni…

– Hanno ucciso l’Uomo Ragno
– Sei un mito
– Come mai
– Senza averti qui
– Una canzone d’amore
– Gli anni
– Nessun rimpianto
– Se tornerai
– Io ci sarò
– Il mondo insieme a te

Bonus track:

– L’universo tranne noi
– Due anime

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Max Pezzali

Tutto su Max Pezzali →