Linkin Park, Chester Bennington è morto

Il cantante dei Linkin Park si sarebbe suicidato. Aveva 41 anni.

linkin-park-milano-2014-concertojpg

Lutto nel panorama del rock mondiale. L'annuncio arriva da Tmz: è morto Chester Bennington. Il frontman dei Linkin Park, 41 anni, si sarebbe suicidato nella sua casa di Palos Verdes Estates a Los Angeles nella giornata di oggi, 20 luglio 2017. Il cantante della rockband, con un passato di vita difficile segnato anche dall'abuso di alcol e stupefacenti alle spalle, è stato trovato questa mattina senza vita.

Bennington lascia sei figli, nati dai due precedenti matrimoni. Era amico di Chris Cornell, il leader dei Soundgarden scomparso qualche mese fa che oggi avrebbe compiuto gli anni.

  • shares
  • Mail