Napule è di Pino Daniele: fischi per Gigi D’Alessio

Serata di musica, quella di ieri con Pino Daniele in Piazza Plebiscito in diretta Rai. Ma l’imprevisto prevedibile ha avuto luogo, con dei retroscena successivi non male. Come si era evinto già nei commenti al post che annunciava l’evento, Gigi D’Alessio non è stato ben gradito dal pubblico campano, fischiandolo dal suo ingresso sul palco

di aleali

Serata di musica, quella di ieri con Pino Daniele in Piazza Plebiscito in diretta Rai. Ma l’imprevisto prevedibile ha avuto luogo, con dei retroscena successivi non male.

Come si era evinto già nei commenti al post che annunciava l’evento, Gigi D’Alessio non è stato ben gradito dal pubblico campano, fischiandolo dal suo ingresso sul palco fino alla sua uscita. Venivano inquadrate (chissà come mai) solo le fan in delirio.

E qui, il momento migliore: il cambio di inquadratura nel backstage a metà di una delle esibizioni più attese della serata per raccontare con la povera Milly Carlucci l’impegno di alcuni sindaci a tutela dell’ambiente. Un contributo insolitamente durato fino a fine esibizione. Anzi, fino all’uscita di scena del cantante.

E’ finito l’amore partenopeo per Gigi D’Alessio o più semplicemente il pubblico di Pino Daniele odia profondamente un altro dei suoi più conosciuti “rappresentanti”?