“Incontenibile”, il nuovo album degli Studio 3

E’ uscito ieri “Incontenibile”, il terzo album degli Studio 3, anticipato dal singolo “Amore incontenibile”, già da tempo ascoltabile sul loro Myspace.Su Soundsblog lo dicevamo tempo fa: la parola “boyband”, soprattutto in Italia, raramente porta fortuna, ma in effetti è così che si presentano gli Studio 3. L’aspetto è quello, il sound pure, i contenuti

di martino

E’ uscito ieri “Incontenibile”, il terzo album degli Studio 3, anticipato dal singolo “Amore incontenibile”, già da tempo ascoltabile sul loro Myspace.

Su Soundsblog lo dicevamo tempo fa: la parola “boyband”, soprattutto in Italia, raramente porta fortuna, ma in effetti è così che si presentano gli Studio 3. L’aspetto è quello, il sound pure, i contenuti dei testi – almeno a giudicare dal nuovo singolo – sono sempre gli stessi, dove le parole chiave sono amore, sentimenti, sensazioni ed emozioni.

Nel nuovo video ci sono perfino movenze stile ‘N Sync, tanto che viene da chiedersi se gli Studio 3 siano arrivati in ritardo o se si tratti addirittura di un inaspettato revival anni ’90. Ma per loro fortuna, come una vera boyband che si rispetti, non mancano neanche i fan, numerosi e affettuosi.

Gli ingredienti insomma ci sono tutti, e nonostante una presenza sui media inferiore rispetto ad altri gruppi giovani, Marco, Vetro e Gabriel si sono fatti strada, soprattutto nelle radio, arrivando anche in Sudamerica, dimostrando che il loro lavoro da bravi artigiani del pop estivo lo sanno fare eccome, forse anche meglio di altri.

In attesa di sentire il resto dell’album, possiamo dire che il problema è soprattutto uno – il solito – e a sorpresa sono loro stessi a dirlo in “Amore incontenibile”, che inizia appunto dicendo: “Vorrei qualcosa che non sia così prevedibile”.

Ecco. Lo vorremmo anche noi.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →