Iggy Azalea su Twitter: "Niente video ufficiale per Azillion, la casa discografica non la ritiene una buona canzone"

La rapper si lamenta pubblicamente di non poter accompagnare il suo ultimo inedito con una clip.

Il 2016 non inizia nel migliore dei modi per Iggy Azalea. E pensare che doveva essere l'anno della conferma per la rapper. C'è ancora tempo, certo, ma i presupporti non sembrano essere ottimi, in particolare i rapporti con la sua casa discografica. Recentemente, la cantante ha rivelato ai suoi followers che la sua etichetta non ritiene sufficientemente buono il suo inedito, AZillion, e per questo motivo non ha intenzione di girare un video ufficiale per la canzone. Il pezzo non è un singolo ufficiale ma semplicemente un "buzz single", una canzone rilasciata per smuovere le acque e valutare la reazione del pubblico.

Ha poi aggiunto, ironicamente:

iggy.png

Mi sono sentito così stupida, in ogni caso... se tutto il resto fallisse mi limiterò a guidare in giro per Los Angeles e far risuonare il mio nuovo album rumorosamente ogni Lunedi dalle 4 alle 6 di pomeriggio. Ahahah

I fan della rapper hanno iniziato a credere che il rilascio dell'album previsto nel 2016 fosse a rischio, visto la polemica e il supporto apparentemente assente. Ma Iggy ha rassicurato tutti con un altro messaggio:

L'album non è stato cancellato e nemmeno il singolo. Solo uno sfogo.

  • shares
  • Mail