Il Mondo a 45 Giri, 17 dicembre 2015: Tutte le esibizioni

Il Mondo a 45 Giri, 17 dicembre 2015: segui la prima puntata del documentario sulla storia della RCA su Blogo!

  • 23.17

    La prima puntata de Il Mondo a 45 Giri è terminata. Appuntamento a domani sera sempre su Rai 3 e anche qui su Blogo. Buonanotte.

  • 23.15

    Si chiude con Il mio canto libero tutti insieme. Yeah.

  • 23.12

    Entra Lavezzi e Gloria Guida confessa: "Io Battisti lo canto sempre sotto la doccia".

  • 23.09

    Excursus su Scialpi (oggi Shalpy) e la sua Rock & Rolling che non potevo non mostrarvi.

  • 23.06

    E ora si approfondisce la carriera di Luca Carboni.

  • 23.03

    "Occhi di ragazza se vi guardo vedo i sogni che farò". Canta Luca Barbarossa.

  • 23.00

    4 marzo 1943

  • 22.57

    Paolo Conte ha scritto pure Azzurro di Celentano: "Prima mi è venuta in mente la musica, poi, più la scrivevo e più mi veniva in mente che l'interprete ideale non poteva che essere lui".

  • 22.54

    E si va in Piemonte da Paolo Conte che racconta di essere entrato in RCA prima di tutto come autore "ma facevo ancora l'avvocato".

  • 22.50

    Ron racconta come nacque, grazie ad una sua intuizione musicale, il brano Piazza Grande, storico pezzo di Dalla che andò a Sanremo.

  • 22.48

    Ron racconta la sua prima volta in RCA accompagnato dal padre e "col vestito della festa". La prima persona che incontrarono fu Renato Zero "mio padre si preoccupò, Renato sembrava più animale che umano".

  • 22.45

    Fiorella Mannoia, l'intervista di Luca Barbarossa. La cantante ripercorre il suo tour con De Gregori, Dalla, Ron e Pino Daniele.

  • 22.39

    Pubblicità

  • 22.36

    Omaggio a Dalla. La Mannoia canta Anna e Marco.

  • 22.34

    Dalla e De Gregori insieme sul palco.

  • 22.30

    "Avevo 25 anni non ancora compiuti, ero uno studente di medio livello, ecco. Però facevo il musicista. Era una cosa bellissima". Così si racconta De Gregori.

  • 22.27

    Interviene De Gregori. Ma io giovane (e capellone) così non l'avevo visto mai.

  • 22.23

    Il ricordo in musica di Gabriella Ferri, canta Tosca.

  • 22.21

    Ed eccola qui Gabriella Ferri.

  • 22.19

    "Non posso parlare di lei senza commuovermi, aveva un grande animo". Così Patty Pravo ricorda Gabriella Ferri.

  • 22.16

    Filmato vintage, la Patty canta Se perdo te.

  • 22.12

    Mal si gasa ancora tantissimo cantando Pensiero d'amore. Ai tempi gli dicevano: "Hai una pronuncia così terribile che non potrai non avere successo". E infatti.

  • 22.10

    Una meravigliosa Patty Pravo d'annata canta La Bambola. Lei è nata proprio lì. Una sera ci andò a ballare e colpì per la sua bellezza e il modo di muoversi. Le chiesero: "Ma sai anche cantare come balli?". Lei rispose - mentendo - "Naturalmente sì".

  • 22.08

    Venerdì 17, un venerdì 17 del 1965 nasce il Piper.

  • 22.05

    Tenco ha scritto pure per Mal. Veramente. Io nella vita non ho più certezze.

  • 22.03

    Pazzesco. Tenco che canta Vedrai Vedrai in un video che trovate pure su YouTube volendo. Un capolavoro. E uno dei motivi per cui Tenco, davvero, non lo può cantare nessun altro.

  • 22.01

    A parlarci di Sergio Endrigo pensa Claudia, sua figlia. La donna ha appena finito di scrive la biografia del padre, la prima.

  • 21.59

    Sergio Endrigo, Lontano dagli occhi lontano dal cuore.

  • 21.57

    Pare che il testo della canzone Ciao Amore Ciao abbia subito delle modifiche per poter essere accettata al Festival di Sanremo. Cosa che, ovviamente, aveva fatto arrabbiare Tenco non poco.

  • 21.54

    Gianna Nannini canta Ciao Amore Ciao di Luigi Tenco.

  • 21.49

    Pubblicità. Fra poco la Nannini canterà Tenco. Prepariamoci al peggio.

  • 21.46

    Immagini di repertorio di un giovanissimo Morandi. Le origini del mito.

  • 21.43

    Gianni Morandi, in rvm, racconta il suo arrivo in RCA: "A Regazzì, tu che fai? Dai, non c'è male...mò vediamo".

  • 21.41

    Renzo Arbore fa due chiacchiere con Mimma Gaspari, per 40 anni in RCA. Ha lavorato con De Gregori, Dalla e così via...

  • 21.39

    La partita di pallone della RCA con Dalla, Mal, Nada che fa l'arbitro e tanti altri. "Incredibile quanto riuscissero a correre veloci nonostante tutte le sigarette che si fumavano in sala di registrazione".

  • 21.35

    Con le pinne, fucile ed occhiali. Fa fa fa.

  • 21.33

    Comunque Morricone ha scritto Abbronzatissima. Le musiche, ovviamente. Ah.

  • 21.30

    Vianello canta i Watussi e Abbronzatissima. Con una cravatta che mi inquieta.

  • 21.28

    Ragazzi, è la cosa più soporifera che io abbia mai visto. E ringraziate che non possa farvi vedere quanto trema la telecamera durante questo rvm. Ma dai.

  • 21.26

    Veltroni intervista Ennio Morricone. Perché Veltroni? Boh. Cioè ragazzi forse c'è una ragione ma qui proprio non ce l'hanno spiegata. Quindi io non lo so, non so voi.

  • 21.24

    Arriva Luca Carboni che racconta di essere arrivato in RCA "in autobus". Poi sembra che parta la pubblicità e invece no. Si passa a Morricone. Ok.

  • 21.23

    Luca Barbarossa canta C'era un ragazzo aka Morandi ci ha tirato pacco.

  • 21.21

    La nascita della RCA in America. Dopo la guerra, la società decise di aprire una filiale a Milano ma il Papa di allora chiese al boss della RCA di aprire la sede italiana a Roma per dare lavoro alla città, stravolta dopo i bombardamenti americani su San Lorenzo.

  • 21.18

    Arbore racconta: "Nicoletta (Patty, ndr) io il mio primo articolo lo scrissi su di te. Avevo titolato con una tua dichiarazione "Io gli uomini me li fumo come fossero sigarette". Fui attaccato per quel titolo".

  • 21.16

    Un filmato vintage con una bellissima e giovanissima Patty Pravo in sala di registrazione.

  • 21.14

    La parola alla Patty: "Il mondo della RCA era strepitoso. Poi racconta di quella volta in cui conobbe Frank Sinatra che aveva un microfono d'oro...".

  • 21.12

    E si parte subito con Patty Pravo (che rivedremo al prossimo Festival di Sanremo). La nostra, sempre divina nonostante la chirurgia, canta vistosamente col gobbo. Ma la si ama comunque.

  • 21.10

    Lo speciale si apre con Luca Barbarossa e Gloria Guida, i due conduttori, in macchina "verso una festa, la festa della RCA, la casa discografica che ha scritto la storia della nostra vita".

schermata-2015-12-17-alle-16-16-59.png

Manca pochissimo all'inizio della prima puntata de Il Mondo a 45 Giri, lo speciale in due serate che Rai 3 dedica alla storia della casa discografica RCA. Qui di seguito trovate tutte anticipazioni del caso, per il resto l'appuntamento è alle 21.05 su Rai 3 ma anche qui su SoundsBlog per il nostro consueto e dettagliatissimo live. Commentiamo insieme?

Il Mondo a 45 Giri, 17 dicembre 2015: Anticipazioni

Va in onda questa sera nel primetime di Rai3 il primo dei due appuntamenti dedicati alla storia della casa discografica RCA, Il Mondo a 45 Giri. Alla conduzione del documentario troveremo Luca Barbarossa e Gloria Guida. Se volete scoprire tutte le anticipazioni del caso, come sempre, siete nel post giusto!

Il Mondo a 45 Giri, 17 dicembre 2015: Ospiti

Moltissimi sono gli artisti che interverranno nel corso del programma per dare il loro contributo alla ricostruzione della storia della RCA tramite aneddoti personali e curiosità. Tra loro citiamo Patty Pravo (a breve sul palco del prossimo Festival di Sanremo), Luca Carboni, Gino Paoli, Mario Lavezzi e Rita Pavone. Ma anche vecchie glorie come Mal, Nico Fidenco, Edoardo Vianello e Shel Shapiro.

Inoltre vedremo Tosca, Renzo Arbore, Paolo Jannacci, Marco Morandi, Riccardo Cocciante. Interviste e contributi speciali da parte di Francesco De Gregori, Ennio Morricone, Paolo Conte, Gianni Morandi e Ron. Protagoniste assolute, comunque, saranno le canzoni di tutti questi grandi artisti.

Il Mondo a 45 Giri, 17 dicembre 2015: Second Screen


La prima puntata de Il Mondo a 45 Giri andrà in onda questa sera alle 21.10 su Rai 3 e sarà disponibile in diretta streaming sul sito della Rai. Sullo stesso sito, a 24 ore dalla messa in onda, potrete recuperare la puntata intera. Noi di Blogo, naturalmente, seguiremo questo primo appuntamento, come anche quello di domani, col nostro consueto e dettagliatissimo live. Commentiamo insieme? Nel frattempo, per ingannare l'attesa, qui trovate delle immagini esclusive tratte dal documentario.

  • shares
  • Mail