Attentati Parigi, gli U2 annullano il concerto e si presentano al Bataclan

In seguito agli attentati che hanno colpito Parigi, gli U2 hanno deciso di cancellare il concerto che avrebbero dovuto tenere questa sera e che sarebbe dovuto andare in onda anche in America, e si sono presentati al Bataclan, dove si sono raccolti molti francesi

UPDATE 19:58 Gli U2, ancora a Parigi, hanno deciso di rendere omaggio alle vittime del concerto al Bataclan, presentandosi sul posto dell’attacco:

“La band irlandese @U2 rende omaggio vicino al concerto del Bataclan il 14 novembre 2015 a Parigi. Foto @Frank_fife #Afp”.

Attentati Parigi, gli U2 annullano il concerto di questa sera

L’attentato avvenuto a Parigi la scorsa notte, che provocato 120 vittime e scosso tutto il mondo, sta ovviamente fermando le attività della città, in cui è stato dichiarato lo stato di emergenza. Numerose gli eventi sospesi in questi giorni, tra cui anche il concerto che gli U2 avrebbero dovuto tenere questa sera al Bercy Arena.

Il gruppo irlandese si sarebbe dovuto esibire in uno spettacolo che la Hbo avrebbe dovuto mandare in onda in diretta in America, all’interno di due speciali (uno andato in onda la settimana scorsa) dedicati alla band ed al loro tour “iNNOCENCE + eXPERIENCE”. Il gruppo, al momento degli attentati, stava facendo le prove ed è stato subito portato per motivi di sicurezza nel loro hotel.

“Come risultato dello stato di emergenza in corso in Francia, il concerto degli U2 a Parigi programmato per il 14 novembre non si terrà come programmato”, ha comunicato la band. “U2 e Live Nation (organizzatore dell’evento, ndr), insieme alla Hbo che avrebbe dovuto trasmettere il concerto in diretta, sono pienamente convinti di rimandare l’evento ad un momento più appropriato”. Non è chiaro se il gruppo si esibirà domani o se la Hbo registrerà il concerto.

Gli U2, che si erano già esibiti nella capitale francese nei giorni scorsi, hanno voluto esprimere il loro sconcerto di fronte agli attacchi:

“Abbiamo assistito increduli e scioccati agli eventi a Parigi ed i nostri cuori questa sera si rivolgono alle vittime ed alle loro famiglie lungo tutta la città. Siamo sconvolti per le vittime al concerto degli Eagles of Death Metal ed i nostri pensieri e preghiere sono per la band ed i loro fan. Speriamo e preghiamo che tutti i nostri fan a Parigi stiano bene”.

Nei mesi scorsi, il gruppo aveva dovuto affrontare un’altra sospensione di un loro concerto quando, in Svezia, un uomo armato era riuscito ad accedere alla platea armato di pistola, per colpire un altro spettatore presente in sala.

[Via DeadlineHollywood]