Christina Aguilera non vuole lavorare con Timbaland

Nonostante i tanti impegni che comporta la maternità, Christina Aguilera riesce a trovare tempo ed energie da dedicare al nuovo album di studio che dovrebbe essere pubblicato il prossimo autunno/inverno. La cantante ha dichiarato di frequentare già da un po’ gli studi di registrazione e di essere molto contenta dei risultati che sta ottenendo:“Una cosa

di piero


Nonostante i tanti impegni che comporta la maternità, Christina Aguilera riesce a trovare tempo ed energie da dedicare al nuovo album di studio che dovrebbe essere pubblicato il prossimo autunno/inverno. La cantante ha dichiarato di frequentare già da un po’ gli studi di registrazione e di essere molto contenta dei risultati che sta ottenendo:

“Una cosa che posso anticiparvi è che sarà profondamente diverso dal disco precendete “Back to Basics”. Il motivo? Ho chiamato un sacco di persone, ognuna con una propria idea di musica, e quel che verrà fuori al momento è imprevedibile.”

Christina non si è voluta sbilanciare sui nomi degli artisti chiamati a lavorare con lei, ma ha fatto ugualmente una dichiarazione a suo modo provocatoria e molto interessante:

“Voglio che le mie cose siano differenti da quanto si sente oggi in giro, sono nervosa ma anche eccitata dalla sfida. Non mi è mai piaciuto adagiarmi sugli allori, preferisco correre dei rischi pur di ottenere cose nuove. Intendo dire…prendete Timbaland, per esempio. Adoro la sua musica, ma non lo troverete nella lista dei miei collaboratori perché oramai lo hanno già chiamato praticamente tutti!!”


Che il vento per l’onnipresente produttore stia cambiando? Fino ad oggi tutti hanno sempre e solo elogiato il suo “tocco magico” e desiderato lavorarci gomito a gomito, ora invece arriva questo gentile ma deciso rifiuto della Aguilera. Chissà come la prenderà…

E voi? Siete stanchi di vedere e sentire Timbaland ovunque o ancora riesce ad emozionarvi con le sue trovate? Il sondaggio ed i commenti sono a vostra disposizione!.

Via | Hollyscoop