VMA 2015, Miley Cyrus presenta e i genitori americani insorgono: “Spettacolo inadatto per i bambini”

Miley Cyrus è già stata condannata, a priori, da alcuni genitori (troppo) preoccupati.

A poche ore di distanza dall’annuncio ufficiale di Miley Cyrus come presentatrice degli Mtv Video Music Awards ed ecco arrivare il biasimo da parte di alcuni genitori americani. Parliamo dei rappresentati della America’s Parents Television Council (PTC) che hanno apertamente tuonato contro la scelta, da parte del canale, di affidare quel ruolo proprio alla ex Hannah Montana, diventata, negli ultimi anni, regina di scandali e provocazioni. Basti pensare al famigerato twerking sul palco insieme a Robin Thicke…

Tim Winter, Presidente della PTC, si è lamentato sulle pagine di GossipCop:

“Penso che sia un peccato, lei ha costruito tutta la sua carriera sulle spalle dei genitori e ora, fondamentalmente, sta mostrando loro il dito medio … Lei è intelligente. Ha talento. Lei sa come abbassare o alzare il livello se lo vuole… Non sarà sicuro per i bambini guardare questo show… Il numero di intrattenimento eseguito da Miley sarà probabilmente molto profano, sessualmente esplicito …”

Preoccupazioni a priori che si basano proprio sulla volontà esplicita della popstar di provocare e ottenere l’attenzione dei media e del pubblico (e possiamo dire che c’è riuscita negli ultimi tempi, senza dubbio…):

“Quest’anno, chiaramente, stanno cercando di incrementarlo. E sulla base di tutto quello che abbiamo visto da Miley in questi ultimi anni, certamente ha intenzione di di essere ancora una volta una provocatrice. Basti vedere il tono usato per l’annuncio sui social media…”

Miley Cyrus sta tornando. Bambini a letto?

I Video di Blogo

Game of Thrones – VHS Intro (UPDATED music)

Ultime notizie su Miley Cyrus

Tutto su Miley Cyrus →