System Of A Down al lavoro sul nuovo disco?

Shavo rivela che alcune canzoni sono già state scritte, e che nei prossimi mesi potrebbero entrare in studio a registrarle. Sarà vero?

Stando a Shavo Odadjian, i System Of A Down avrebbero già scritto un po’ di canzoni per il loro nuovo disco, dopo dieci anni di silenzio discografico, e a breve dovrebbero entrare in studio per registrare un album completo.
La notizia-bomba è arrivata durante un’intervista con Madcap Music Review, che chiedendo al bassista se la band avesse intenzione di scrivere qualcosa di nuovo, ha ricevuto questa risposta:

“Sì, ne abbiamo tutte le intenzioni. Non ho una data precisa, ma abbiamo già iniziato. Abbiamo scritto alcune canzoni, ma per ora stiamo tenendo tutto segreto. Stiamo tornando ad abituarci a lavorare fianco a fianco.”

Notizia-bomba, dicevamo, ma non scordiamoci che già nel 2010 Shavo aveva fatto una “sparata”, illudendo i fan con un Tweet “Siete pronti per i System?”, e che nel 2013 aveva accusato Serj Tankian di stare bloccando i lavori sul nuovo disco, che a dire di Shavo erano addirittura già cominciati.

Quindi, dichiarazioni del genere vanno prese con le pinze.

Serj, dal canto suo, ha recentemente detto che “si sta parlando” di un nuovo disco, forse dopo la fine del tour previsto ad Aprile (tour che non passerà dall’Italia).

“Siamo dell’idea di fare un nuovo disco, ma non abbiamo piani particolari da annunciare al momento. Dipende tutto dalle canzoni che io e Daron Malakian stiamo scrivendo per i fatti nostri – se ce n’è qualcuna che potrebbe funzionare per i System, allora la mettiamo da parte. Io ne ho qualcuna che potrebbe andare bene, ma non saprò se va bene finchè non l’avrò suonata per gli altri e se i ragazzi mi diranno che gli ha dato le vibrazioni giuste.”

In pratica, alto mare.