Eurovision 2015, Conchita Wurst presentatrice

Eurovision Song Contest, prima anticipazioni sull’edizione 2015. Conchita Wurst torna in un ruolo inedito.

Conchita Wurst ha visto l’Eurovision Song Contest 2014 e, come da tradizione, sarà l’Austria ad ospitare la nuova edizione della gara canora tra i vari Stati. A partire dal 19 maggio 2015 -con la finale prevista per il 23 dello stesso mese- Vienna ospiterà la manifestazione canora, giunta alla 60esima edizione. E’ già stato deciso lo slogan di questa annata che vede “Building bridges” (Costruendo ponti) come concetto atto a rappresentare e raffigurare i pensieri della vincitrice: la tolleranza e l’unione attraverso le frontiere e le culture dei diversi membri d’Europa.

Proprio Conchita Wurst avrà anche un doppio ruolo importante nel 2015. Oltre a ripresentare dal vivo il brano con il quale ha trionfato lo scorso anno –Rise Like a Phoenix– sarà impegnata ad essere conduttrice. E’ stata scelta, infatti, per girare tra i divanetti dove si siedono i cantanti in gara per avere qualche pronostico o commento durante i tesissimi minuti atti alla votazione.

Non sarà sola in questo compito ma affiancata da altre colleghe, Mirjam Weichselbraun, Alice Tumler e Arabella Kiesbauer.

Negli scorsi mesi, la Wurst si è anche esibita, ai primi di ottobre, presso il Parlamento europeo a Bruxelles e, nello stesso mese, anche alle Nazioni Unite – dove ha incontrato il segretario generale dell’ONU Ban Ki-Moon.

Un successo e un trionfo che è stato confermato ancora nella prossima edizione con una promozione “a sorpresa”.

Via | PinkNews

I Video di Blogo

Sfera Ebbasta, Famoso il film (trailer)