Faith No More, Motherf*cker è il nuovo singolo

I Faith No More presentano il nuovo brano, che anticipa l’uscita dell’album di inediti prevista per il 2015.

I Faith No More hanno ufficialmente presentato il nuovo singolo Motherfucker, primo anticipo dal nuovo album in studio tanto atteso dopo diciotto anni di attesa dall’ultimo lavoro. La canzone è ascoltabile qui.

Possiamo dirlo? Motherf*cker è un brano assai particolare. Non ne sentirete tanti in giro così né tantomeno vi sembrerà una canzone particolarmente orecchiabile, all’inizio. Ma lasciatevi trasportare dal diavolo rovente della voce di Mike Patton, dal rullante incalzante della batteria, dalle chitarre slabbrate lanciate a cavalcata; fatelo ad occhi chiusi tenendo le cuffie ben salde sulle orecchie e vi entrerà dentro come il richiamo di voci da una giungla urbana.

Ci sembrava appropriato che la prima canzone ad uscire fosse Motherf*cker, una canzone che parla di responsabilità. Fondamentalmente abbiamo creato, registrato e mixato un nuovo corpo di lavoro, tutto fatto da noi, e lo stiamo rilasciando attraverso la nostra etichetta. È un qualcosa di molto importante per noi, ci siamo noi ad essere responsabili di tutto a questo punto della nostra carriera e la canzone è a proposito di quello, dove finiscono i soldi con l’immaginazione di una produzione di foie gras, bondage… insomma, cose così

ha svelato il tastierista Roddy Bottum in un comunicato per l’uscita del singolo.

Motherf*cker verrà rilasciata il prossimo 28 Novembre in occasione del Record Store Black Friday Day, ovvero la giornata dei grandi saldi negli Stati Uniti che quest’anno si lega eccezionalmente anche al tradizionale Record Store Day: il nuovo singolo dei Faith No More, già anticipato a Londra ad Hyde Park la scorsa estate, verrà pubblicato in un’edizione limitata di sole 5000 copie contenenti un remix realizzato appositamente per l’occasione dall’icona del pop industrial J.G. Thirlwell. Per l’uscita definitiva in digitale bisognerà aspettare il 9 Dicembre prossimo.

Get that motherfucker on the phone non è una frase: nella voce di Mike Patton diventa un mantra minaccioso e potente. Fatecelo dire: se queste sono le premesse, aspettarsi un nuovo disco bomba da parte dei Faith No More potrebbe non essere una speranza disattesa.

fnm-608x623

Foto | Dustin Rabin

I Video di Blogo

Ghost, Vivi e lascia vivere – Vivimix

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →