One Direction: “Non ci stiamo sciogliendo, siamo qui finché i fan ci vorranno”

Smentite categoricamente le voci che parlavano di uno scioglimento della band inglese

Le Directioners possono tirare un sospiro di sollievo: la loro band del cuore non ha alcune intenzione di sciogliersi. Si allontanano, così, le voci che insistevano su una insofferenza presunta tra i componenti dei One Direction. In particolare, si vociferava di un’intenzione di una carriera solista da parte di Harry Styles:

“Harry preferisce LA perché potrebbe essere una vera star laggiù. Vuole una carriera da solista come Justin Timberlake. Ha già scritto per Kodaline e per i vincitori di X Factor USA, Alex e Sierra, ha registrato alcuni demo da solista . Vuole recitare, allo stesso tempo. (…) Ama i One Direction, ma sente che potrebbe limitare la sua longevità. Recentemente ha proprio chiesto a Kendall [Jenner]: ‘Quanti boyband conosci che sono andate avanti per più di cinque anni?’”

E proprio loro hanno risposto a questi rumours in una recente intervista pubblicata sul The Sun. Lo stesso Harry ha specificato:

“Abbiamo sempre sentito voci su di noi in via di sperazione- ma non lo siamo. Abbiamo già iniziato a registrare il nostro quarto album”

A sua volta, Niall Horan ha supportato la tesi dell’amico e compagno di band, aggiungendo

“Il fatto che abbiamo un album in uscita entro la fine del 2014 dovrebbe mettere queste voci a riposo. Siamo qui per tutto il tempo che i fan ci vorranno”

Infine, Liam Payne ha continuato con questo discorso specificando che l’obiettivo collettivo dei One Direction è di continuare a rilasciare nuovo materiale “anno dopo anno”