Miley Cyrus, il ricovero in ospedale e il messaggio ai fan

La cantante è ancora in ospedale e rassicura tutti via Twitter

Continua il periodo sfortunato di Miley Cyrus. La cantante ha dovuto annullare alcuni concerti previsti a causa del suo ricovero in ospedale. Ha condiviso una foto direttamente dal letto e, nelle scorse ore, ha scelto di intervenire nuovamente in prima persona per rispondere ai rumours che iniziavano a circolare sul web. C’era chi parlava di un serio esaurimento nervoso (collegato anche alla morte del suo amato cane Floyd) e chi, invece, reputava la causa del suo malessere nelle serate folli della cantante. Voci false e smentite dalla diretta protagonista, che ha ammonito via Twitter coloro che hanno iniziato a far circolare queste teorie irreali:

“State zitti e lasciatemi guarire. Smettetela di spaventare la mia famiglia, gli amici e i fan!”

Ha poi allegato una dichiarazione ufficiale sulle sue condizioni di salute e sul motivo del suo ricovero:

“Miley è stata vittima di una infezione durante il suo tour. Le è stato prescritto l’antibiotico Cephalexin verso il quale lei ha sofferto di una reazione allergica estrema. Questo tipo di reazione può durare da cinque a 27 giorni in esto tipo di casi. Rimarrà in ospedale e sotto controllo medico fino a quando non verranno rilevati miglioramenti del suo quadro clinico, è richiesta comprensione e privacy in questo momento. Miley si sente distrutta nel non poter fare i concerti e all’idea di deludere i suoi numerosi fan”

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Miley Cyrus

Tutto su Miley Cyrus →