Mick Jagger: la compagna L’Wren Scott si è suicidata

Lutto per il cantante: L’Wren Scott è morta.

La compagna di Mick Jagger, L’Wren Scott si è tolta la vita.

La notizia è di poco fa e ha destato stupore e incredulità. La donna aveva 47 anni e quello che ha allibito è la scoperta che la causa della morte è stata la decisione di suicidarsi. L’Wren avrebbe scelto di impiccarsi con una sciarpa e il corpo è stato ritrovato nel suo appartamento di New York dall’assistente della donna.

La Scott era molto famosa come modella e fashion designer. Nel corso della sua carriera ha lavorato come stylist con Herb Ritts, Helmut Newton, Karl Lagerfield e Mario Sorrenti. Risale a meno di dieci anni fa la sua prima e vera collezione, “Little Black Dress”.

Fu amatissima anche dalle star: nomi del calibro di Madonna, Sarah Jessica Parker, Angelina Jolie e Nicole Kidman scelsero di indossare i suoi capi di moda.

La notizia del suicidio ha stupito i conoscenti e gli amici della donna. Non sono stati trovati biglietti di addio o spiegazioni al suo gesto immotivato. La polizia ha spiegato di non aver escluso alcuna pista, al momento e di essere intenzionata a conoscere e scoprire l’esito dell’autopsia. Il corpo della donna è stata ritrovato privo di vita con una sciarpa legata intorno al collo e agganciata alla maniglia della porta.

Lei e Mick Jagger erano legati sentimentalmente da oltre dieci anni. La loro storia, infatti, è nata nel 2001.

Via | Repubblica

    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.