Amy Winehouse è stata arrestata

Dopo la sbandata avvenuta in seguito ad un overdose di eroina, sembra proprio che Amy winehouse non riesca a rimettere in carreggiata la sua carriera artistca. Giovedi sera infatti, è stata arrestata in Norvegia insieme a suo marito ed una terza persona, per possesso di marijuana. Secondo la Associated Press, la sostanza stupefacente è stata

Dopo la sbandata avvenuta in seguito ad un overdose di eroina, sembra proprio che Amy winehouse non riesca a rimettere in carreggiata la sua carriera artistca. Giovedi sera infatti, è stata arrestata in Norvegia insieme a suo marito ed una terza persona, per possesso di marijuana.

Secondo la Associated Press, la sostanza stupefacente è stata ritrovata all’interno della loro stanza d’albergo pare grazie ad una soffiata fatta da una fonte anonima alla polizia. Emy ha passato la notte in galera e venerdi mattina alle 7 è stata rilasciata dopo aver pagato una multa di 715 dollari. Questa sera dovrebbe suonare ad Oslo, come prima tappa di una serie di concerti in Europa. Quello in Norvegia è stato uno dei primi viaggi fatti dalla cantante dopo il ricovero in ospedale di Agosto che la costrinsero a cancellare una serie di date americane più l’apparizione agli “MTV Music Awards”. Speriamo che quest’ultimo incidente non influisca negativamente sui suoi progetti futuri e che possa tornare a far parlare di se per la musica e non per le sue travagliate vicende personali.

Quella della cantante inglese è una voce unica e profonda capace di armonizzazioni soul jazz che le sono valsi i paragoni con Billie Holiday, Sarah Vaughan, Macy Gray e Lauryn Hill. In attesa che riesca a completare il suo terzo album noi ce la vediamo qui nel video di Rehab:

I Video di Soundsblog