Nuovo terzo album per Amy Winehouse

E’ arrivato il tempo della redenzione totale anche per la brava Amy Winehouse. E’ ormai certa la volontà della cantante di realizzare, dopo la grande popolarità ottenuta grazie all’album “Back to Black”, il suo terzo album. Nonostante tutte le storie vere o false che siano riguardo al suo stato di salute, l’artista londinese è pronta

di aleali

E’ arrivato il tempo della redenzione totale anche per la brava Amy Winehouse. E’ ormai certa la volontà della cantante di realizzare, dopo la grande popolarità ottenuta grazie all’album “Back to Black”, il suo terzo album. Nonostante tutte le storie vere o false che siano riguardo al suo stato di salute, l’artista londinese è pronta a realizzare nuovi pezzi. Nonostante tutte le notizie relative alla sua overdose, alla ricerca di cure prima in un centro riabilitativo, poi autonomamente in una vacanza ristoratrice, rispetto alle accuse sulla sua instabilità mentale risponde:

“Sono a posto. Non c’è niente di sbagliato in me. E’ stato fatto tanto trambusto per nulla”.

Vero è che qualsiasi cosa faccia di male o di sbagliato, rimane una brava e talentuosa artista, che per quanto sia oggetto del gossip internazionale, è un personaggio che vuole essere amato solo per la propria musica, tanto da dirsi impaziente per la realizzazione del suo prossimo tour. Dopo la nomination ai Mercury Prize, Amy attende una possibile vittoria ai MOBO Awards del 19 settembre con ben quattro nomination. Nell’attesa, ci vediamo un video live per AOL del 2004, con il brano “In my bed”.

Fonte: NME

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →