Bocelli: best of dal titolo “Vivere” e grandi collaborazioni

Andrea Bocelli ha attraversato e superato dieci anni di carriera (13 per la precisione), ha venduto in tutto il mondo qualcosa come 50 milioni di cd, e arriva nei negozi con il suo primo best of dal titolo “Vivere”, un piccolo ma importantissimo concentrato di tutti i brani che hanno segnato la storia di questo

di aleali

Andrea Bocelli ha attraversato e superato dieci anni di carriera (13 per la precisione), ha venduto in tutto il mondo qualcosa come 50 milioni di cd, e arriva nei negozi con il suo primo best of dal titolo “Vivere”, un piccolo ma importantissimo concentrato di tutti i brani che hanno segnato la storia di questo grandissimo tenore. E’ una voce giovane che raccoglie il grande pubblico, e molti di questi brani sono entrati a pieno titolo nella storia della musica italiana e internazionale. Basti pensare a “Vivo per lei” con Giorgia (di cui ieri abbiamo presentato il nuovo singolo), “Il mare calmo della sera” con cui ha vinto Sanremo nel ’94, per non parlare di “Con te partirò” e la gloriosa “The prayer” (con live a seguire) in duetto con Celine Dion.

Ma nell’album non troveremo solo brani già conosciuti, ma anche alcuni inediti di grande pregio: “A te”, suonato dal grande sassofonista statunitense Kenny G, “Io ci sarò” autoroalmente scritta e composta da Eugenio Finardi e “Bellissime Stelle”, brano scritto con Pacifico. Pezzo forte la riedizione in duetto con Laura Pausini del brano “Dare to live (Vivere)” . Non fatico a credere, per le tendenze delle classifiche attuali, che un classico della musica italiana possa arrivare a grandissimi risultati di vendite, anche questa volta, nonostante lui ci tenga a precisare:

“Non sono un compositore di mestiere, scrivo canzoni quando sento di avere qualcosa da dire”

Via Tgcom

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →