Westlife tornano con “Home” di Michael Bublè

Tempo di novità, tempo di nuovi video. Le boyband (o le girlband) sembrano non essere passate di moda con la fine degli anni ’90. Lo abbiamo sottolineato più volte con le sensuali (?) Girls Aloud, lo abbiamo ricordato involontariamente parlando delle reunion di Take That, Backstreet Boys e Spice Girls, per non parlare dei meno

di aleali

Tempo di novità, tempo di nuovi video. Le boyband (o le girlband) sembrano non essere passate di moda con la fine degli anni ’90. Lo abbiamo sottolineato più volte con le sensuali (?) Girls Aloud, lo abbiamo ricordato involontariamente parlando delle reunion di Take That, Backstreet Boys e Spice Girls, per non parlare dei meno stagionati Blue, ed aggiungiamo oggi un altro pezzettino. E’ uscito infatti da qualche giorno il nuovo singolo e video dei Westlife, che se in Italia qualcuno poteva pensare che fosse una band sciolta, morta e sepolta, in realtà sono attivissimi e non hanno mai avuto pause sotto il profilo discografico, spuntando praticamente con un album all’anno e avendo sempre ottimi risultati di vendita e nelle classifiche UK.

I quattro ragazzoni irlandesi con la faccia da modelli scartati sono sulle linee di partenza con la cover di “Home” dall’album del 2005 “It’s time” di Micheal Bublè (di cui abbiamo parlato pochi giorni fa in merito al terzo nuovo singolo “Lost”) e con un album di inediti dal titolo “Back Home” in uscita il prossimo 5 novembre , data che sembra non andrebbe più a cozzare dopo grandi lamentele da parte dei manager con l’uscita del Greatest Hits delle Spice Girls, che nei tempi d’oro erano persino avversarie nella battaglia concorrenziale delle vendite con i quattro manzi irlandesi (rivolgendosi allo stesso pubblico popolare, più o meno). A seguire il video di “Home”, versione Westlife, con possibilità di confronto con l’originale.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →