Kiss reunion alla Rock And Roll Hall Of Fame 2014?

Gene Simmons, Paul Stanley, Peter Criss ed Ace Frehley potrebbero suonare insieme alla cerimonia.

E’ passato solo un giorno da quando è stato annunciato che i Kiss entreranno nella Rock And Roll Hall Of Fame il prossimo 10 aprile 2014, e già i fan sperano di vedere sul palco, alla cerimonia di quella sera, qualcosa di speciale: una reunion fra i quattro membri originali – Gene Simmons, Paul Stanley (ancora nella band) con Peter Criss ed Ace Frehley (fuori dal gruppo da ormai un decennio).

Sempre abili nel gestire i media, i Kiss hanno immediatamente iniziato a rilasciare dichiarazioni, dalle quali sembrerebbe spiccare una vena ottimista a riguardo.

Il primo a parlare, come sempre, è stato Gene Simmons, che a RollingStone.com ha sfoggiato una delle sue classiche metafore…

“Beh, i Kiss sono Tommy Thayer, Eric Singer, Paul Stanley e Gene Simmons. E’ come se tu mi presentassi tua moglie e io ti dicessi ‘Aspetta, ma dove sono tutte le tue vecchie mogli?’. Tu mi diresti che in passato eri sposato con altre donne, ma ora quella è tua moglie.
Si può discutere di questa cosa, e magari sistemeremo tutto con il tempo. Questa è una cosa per i fan: se ai fan non interessasse, non saremmo nemmeno stati nominati per la Hall of Fame.
Suoneremmo con Peter ed Ace? Cavoli, perchè no? Hanno avuto un ruolo importante nella formazione della band. Quando hai dei figli con la prima moglie, te ne prendi cura. Il fatto che tu ti sia risposato non vuol dire che i figli non esistono più o che vengono messi da parte!”

Anche Paul Stanley ha detto la sua, a The Pulse Of Radio:

“Suoneremmo con Peter ed Ace alla Hall Of Fame? E’ una bella domanda, e devo dirti che sì, lo faremmo. E’ qualcosa su cui riflettere, perchè alla fin fine tanta gente è passata dalle parti dei Kiss – alcuni ci sono rimasti più a lungo di altri, e bisogna vedere a chi portare più gratitudine.
Peter ed Ace hanno gettato le fondamenti di questo monumento, 40 anni fa, quindi meritano tutto il nostro rispetto.”

Anche Ace Frehley ha parlato con RollingStone:

“E’ un tale onore entrare nella R’n’R Hall Of Fame!
Suonare con Gene e Paul e Peter sembra un’idea fantastica. Sarebbe grandioso per i fan, assistere ad una cosa del genere.
Ho suonato con Peter Criss recentemente, alla festa del conduttore radiofonico Eddie Trunk, ed è stato molto divertente. Non suonavo con lui da 12 anni, ma siamo ancora in sintonia.
Non avverto nessuna vibrazione negativa da questa cosa, non penso ci sia sangue marcio fra di noi.”

Insomma: sembra ci siano tutte le basi per una serata memorabile, per i fan della ‘hottest band in the world’.

Si spera di non assistere ad uno spettacolo che ha lasciato l’amaro in bocca come quello dei Guns N’Roses nel 2012, quando la band entrò nella hall of fame ma sul palco salirono solo Slash, Duff McKagan, Steven Adler, Matt Sorum e Gilby Clarke, mentre Axl non si presentò nemmeno e per cantare due canzoni fu chiamato Myles Kennedy..