Daft Punk, Instant Crush: video ufficiale, testo e traduzione

Terzo singolo estratto da Random Access Memories

Dopo l’anteprima di pochi secondo che vi abbiamo mostrato ieri è uscito oggi, il video ufficiale per il brano “Instant Crush” dei Daft Punk.

Al centro delle immagini una coppia di statue di un museo che si innamorano e vengono separate. Una storia dolce e malinconica allo stesso tempo, soprattutto quando scoppia un incendio improvviso e all’uomo e alla donne, non resta che unire le proprie mani insieme, mentre il fuoco li avvolge…

Qui sotto potete vedere il video che, per la storyline, mi ha riportato subito alla mente “Heavy on my heart” di Anastacia. Lo ricordate? Cliccate qui.

Daft Punk, Instant Crush: video ufficiale anteprima, testo e traduzione

daft-punk

Dopo “Get Lucky” e “Lose Yourself“, la scelta è ricaduta su “Instant Crush“.

E’ questo il nuovo singolo rilasciato dall’ultimo album dei Daft Punk, Random Access Memories, con la collaborazione di Julian Casablancas.

Un’anteprima del video è stata mostrata e vede il leader degli Strokes mentre interpreta parte del pezzo: alle sue spalle alcuni manichini si “innamorano”.

Qui sotto potete vedere la preview, mostrata sulla tv francese, a seguire testo e traduzione

[Verse 1]
I didn’t want to be the one to forget
I thought of everything I’d never regret
A little time with you is all that i get
That’s all we need because it’s all we can take
One thing I never see the same when you’re ‘round
I don’t believe in him — his lips on the ground
I wanna take you to that place in the “Roche”
But no one gives us any time anymore
He ask me once if I’d look in on his dog
You made an offer for it, then you ran off
I got this picture of us kids in my head
And all I hear is the last thing that you said

[Pre Chorus]
‘I listened to your problems
Now listen to mine’
I didn’t want to anymore, oh oh ohh

[Chorus]
And we will never be alone again
Cause it doesn’t happen every day
Kinda counted on you being a friend
Can I give it up or give it away

Now I thought about what I wanna say
But I never really know where to go
So I chained myself to a friend
Cause I know it unlocks like a door

And we will never be alone again
Cause it doesn’t happen every day
Kinda counted on you being a friend
Can I give it up or give it away

Now I thought about what I wanna say
But I never really know where to go
So I chained myself to a friend
Some more again

[Verse 2]
It didn’t matter what they wanted to see
He thought he saw someone that looked just like me
The summer memory that just never dies
We worked too long and hard to give it no time
He sees right through me, it’s so easy with lies
Cracks in the road that I would try and disguise
He runs his scissor at the seam in the wall
He cannot break it down or else he would fall

1,000 lonely stars
Hiding in the cold
Take it, oh I don’t wanna sing anymore

[Pre Chorus]
[Chorus]

Cause I don’t know what else I…
I don’t understand, don’t get upset I’m not with you…
We’re swimming around, it’s all I do
When I’m with you

[Chorus]

Cause I don’t know what else I can do

Instant Crush, traduzione

Non volevo essere quello da dimenticare
Ho pensato di tutto quello che non avrei mai rimpianto
Un po ‘di tempo con te è tutto ciò che ho
Questo è tutto quello di cui abbiamo bisogno, perché è tutto quello che possiamo avere

Una cosa, non vedo mai la stessa, quando sei intorno
Io non credo in lui – le sue labbra a terra
Voglio portarti in quel posto nel “Roche ”
Ma nessuno ci dà altro tempo

Lui mi ha chiesto subito se guarderei il suo cane
Hai fatto un’offerta per questo, poi sei fuggita
Ho questa immagine di noi ragazzi nella mia testa
E tutto quello che sento è l’ultima cosa che hai detto

Ho ascoltato i tuoi problemi
Ora ascolta i miei
Io non voglio più

E non saremo mai più soli
Perché non capita tutti i giorni
Una sorta di contare su di te che mi sia amica
Posso accettarla o rinunciare

Ora ho pensato a quello che voglio dire
Ma so veramente dove andare
Così mi sono incatenato a un amico
Perché so che apre come una porta

E non saremo mai più soli
Perché non capita tutti i giorni
Una sorta di contare su di te che mi sia amica
Posso accettarla o rinunciare

Ora ho pensato a quello che voglio dire
Ma so veramente dove andare
Così mi sono incatenato a un amico
Ancora un po’ di nuovo

Non importava quello che volevano vedere
Pensava di aver visto qualcuno che sembrava proprio me
Il ricordo estivo che semplicemente non muore mai
Abbiamo lavorato troppo a lungo e duramente per non dargli il tempo
Egli vede giusto attraverso me , è così facile con le bugie
Crepe nella strada che vorrei tentare e mascherare
Corre la sua forbice verso la cucitura nel muro
Non può abbatterlo o altrimenti cadrebbe

1.000 stelle solitarie
Si nascondono al freddo
Prendilo, oh non voglio più cantare

Perché non so cos’altro io…
Non capisco , non arrabbiarti, non ce l’ho con te …
Stiamo nuotando intorno, è tutto quello che faccio
Quando sto con te

[ Chorus]

Perché io non so cosa altro posso fare