Zecchino d'oro 2013, Quel secchione di Leonardo: testo

Il testo della canzone che Maria Cristina Camarda e Jacopo Golin proporranno allo Zecchino D'Oro 2013.

Jacopo Golin e Maria Cristina Gamarda sono due bambini rispettivamente di sei e dieci anni che propongono allo Zecchino D’Oro 2013 Quel secchione di Leonardo, una canzone scritta da Arianna Giorgia Bonazzi, su musica di Mariano Calazzo, arrangiata da Marco Zannini Quirini.

Jacopo, nato a San Bonifacio, vive a Verona con sua mamma e suo papà, ama il blu e il bianco, colorare e giocare, Peppa Pig e Bob aggiustatutto. Da grande spera di diventare maestro di nuoto o pasticcere.

Maria Cristina, nata a Brindisi, vive a Mesagne con mamma, papà e il fratellino Matteo, ama il giallo, l’insalata di riso, l’italiano e Cappuccetto Rosso. Da grande spera di diventare giornalista o pediatra. Lo Zecchino d’Oro per lei è un modo per stare insieme, per fare amicizia e per cantare.

La mamma del piccolo Leonardo
Si lamenta perché è così secchione
Che la maglia non gli passa dal testone
Il testone di un secchione un po' testardo...
Leonardo, sto lavando il pavimento
Mamma Scusa ma io fo un esperimento
E' bagnato non fare un altro passo
Mamma levati o passami il compasso
Leonardo finisci la verdura
Mamma fammi fare prima la scultura
Leonardino devi fare il pisolino!
Più tardi... adesso sto copiando un ermellino
Mamma scusi non ha tempo sta inventando un'invenzione
Siamo nel Rinascimento e Leonardo è il più secchione!
Mamma scusa non ho tempo sto inventando un'invenzione
Sono un bimbo col talento, falla tu la colazione!
Leonardo puoi fare un po' più piano?
Mamma vieni ti presento un aeroplano
Questo giochi non sono normali
Vuoi provarti solo un attimo 'ste ali?
Leonardo ho sfornato il pane fresco
Allora scotta, ma ci farò un affresco
Fila a fare la nanna, Leo!
No! Sto vincendo con Michi a scarabeo
Mamma scusi non ha tempo sta inventando un'invenzione
Siamo nel Rinascimento
E io sono il più
Il più secchione la...lalalalala lalla...
La mamma lo voleva più somaro
Ma si sa, ogni bimbo è un caso raro
Un genio pazzo d'immaginazione
Cosa importa se lo chiamano
Secchione.
Na na na na na nannna
Schhh... sta cantando un'invenzione
Avrà pure un grandissimo talento, ma è un testardo di un testone.
Mamma avevo un po' di tempo e ti ho scritto una canzone,
Quel secchione di Leonardo è già un grande sucessone!

FOTO

  • shares
  • Mail