Strokes, disco nuovo e tour nel 2014? Arriva la smentita

Smentite le dichiarazioni mandate via mail dagli Strokes: niente disco per il prossimo anno (almeno per ora..)

Ci avevano fatto sperare per qualche giorno e invece ecco la doccia fredda: per voce del chitarrista Albert Hammond Jr., colui che ormai fa da portavoce con la stampa dato che è l’unico a parlarci, è arrivata la smentita sul nuovo disco degli Strokes, per il quale la band sarebbe dovuta essere teoricamente già in studio e per rilasciarlo il prossimo anno.

Non sappiamo ancora niente: non ci sono novità o informazioni ulteriori. Non stiamo scrivendo né facendo nulla – forse individualmente, da soli, ma non è che siamo in studio o che.

Speranze svanite? Probabilmente sì. E dire che quella mail (che potete leggere poco più sotto) sembrava così chiara..

Strokes, disco nuovo e tour nel 2014?

Comedown Machine, l’album degli Strokes uscito a Marzo 2013, non ha raggiunto il successo sperato, con poche top ten nelle classifiche mondiali e un generale senso di sgomento di fronte alle sonorità elettroniche sfoderate da una band originariamente indie-rock.

Incerti sulla direzione da prendere e sicuri solo sull’idea di non fare un tour promozionale per il disco, gli Strokes sono lentamente ritornati ai propri progetti personali e paralleli, come nel caso di Albert Hammond Jr che ha pubblicato giusto la settimana scorsa il nuovo lavoro, l’extended-play AHJ: ma proprio nella newsletter autunnale inviata ai fan iscritti alla mailing list, scritta per la presentazione del disco del componente della band, gli Strokes hanno rivelato l’intenzione di ritornare a suonare insieme, forse anche dal vivo, per il prossimo anno.

Questa la traduzione del brevissimo comunicato:

Aggiornamento Autunno 2013:
Ciao ragazzi, mentre gli Strokes lavorano duro e scrivono, guardando al 2014 per tornare sulle scene, Albert Hammond Jr. è stato impegnato col suo EP da solista…

Pochissime parole, sufficienti a far scatenare valanghe di supposizioni: un nuovissimo disco a breve distanza da Comedown Machine, ultimo album forzatamente pubblicato per chiudere il contratto con la RCA? Chi produrrà il disco? Per quale etichetta uscirà, sarà forse quella di Julian Casablancas che ha prodotto anche l’EP di Albert Hammond Jr.?

D’altronde era stato lo stesso chitarrista degli Strokes a rivelarlo: in un futuro prossimo venturo potrebbero esserci almeno altri dieci album della band, perché loro sono sempre in attività.

Possono esserci periodi nei quali non facciamo nulla ma non mi sembra mai di fermarci davvero. Siamo arrivati al punto che siamo insieme da talmente tanto tempo e siamo passati attraverso tante cose che.. che senso ha annunciare qualcosa al di là di ciò che stiamo facendo? Siamo insieme, è tutto.

E va bene Albert Hammond Jr, siete insieme, ma non vi sembra l’ora di dare ai fan un tour degno di questo nome?

Soprattutto, questo duro lavoro di scrittura con l’occhio puntato al 2014 riuscirà a produrre un sesto album che non ci faccia rimpiangere più Is This It e Room On Fire?

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →