X Factor 7 puntata del 10 ottobre 2013, i Bootcamp: gli accoppiamenti giudice – categoria

Segui in diretta la terza puntata di X Factor 7, quella dedicata ai bootcamp.

di

23.06 Scorrono i titoli di coda. La puntata è finita. Settimana prossima conosceremo i 12 cantanti che accederanno ai live. Buona serata!

23.03 Elio riceve la categoria degli Over 25. Simona Ventura ottiene la categoria dei Gruppi (Ventura: “Sono comunque contenta”). Morgan sarà il mentore della categoria degli Under Uomini (Morgan: “Grazie Simon, ma perché non mi hai dato le donne?”). Mika a questo punto ottiene le Under donne. Simon Cowell: “Da grande potere deriva grande responsabilità”.

23.01 I giudici riceveranno le categorie già adesso, attraverso il video messaggio di Simon Cowell

23.00 Michele BRavi e Andrea D’Alessio vanno agli Home Visit. Alberto Galuppini va agli Home Visit. L’ultimo posto va a Marco Colonna.

22.59 Andrea Butturini, Lorenzo Iurac passano alla fase successiva. Vanno a casa Leonardo e Manuel Cardella, anche Lorenzo Palma ed Edoardo.

22.58 Ultima categoria. Under Uomo: Andrea e Mussa vanno a casa.

22.57 L’ultimo posto disponibile per le under donne passa Valentina Livi.

22.56 Gaia Malizia e Valentina Tioli continuano. Anche Roberta Pompa continua.

22.55 E’ il momento delle Under donna: Laura, Elisabetta vanno a casa. Chiara Grispo e Violetta Zironi continuano. Francesca Vidali ed Elena Giardina vengono eliminate. Stessa sorte per Sarita e Isotta.

22.54 I Free Boys sono promossi agli Home Visit. L’ultimo posto se lo aggiudicano Mr. Rain e Osso.

22.53 Gli Street Clerks passano, Lamorià invece tornano a casa.

22.53 Tocca ai gruppi vocali: Ape Escape e Dynamo vanno agli Home Visit. Tra gli Extra e i Made in Italy passano gli Extra.

22.52 Tra Giulia e Adriana continua Adriana Salvadori.

22.51 Valeria Crescenzi e Chiara Gallani passano agli Home Visit. Lo stesso vale per Fabio Santini e Alan Scaffardi. Gabriele e Patrick invece tornano a casa.

22.49 I giudici comunicano i nomi dei sei Over. Chiamano Sebastiano Di Santo ed Emiliano Valverde. Solo uno va agli Home Visit. E’ Sebastiano Di Santo.

22.48 Si riparte. I giudici guardano le foto e iniziano a valutare i cantanti. Iniziano a giudicare i gruppi poi tutti gli altri. I ragazzi raccontano la loro attesa. E’ snervante.

22.42 Pubblicità. Si torna con i verdetti e il video di Simon Cowell.

22.40 Salgono sul palco le due ragazze messe insieme che hanno scelto il nome di Lenorià, anziché quello di Le bambole assassine.

22.37 Si continua con le Maat 17, Ape Escape (molto particolari), Street Clerks, le Dynamo (il sestetto tutto femminile), Mr. Rain & Osso.

22.35 Tocca ai gruppi. Iniziano gli Extra (con la canzone di Bon Jovi), poi i Free Boys (ancora in due) e i Made in Italy.

22.34 E’ la volta di Marco Colonna, poi di Manuel Cardella (Simona Ventura: “Io lo odio”), Edoardo Broccini, poi Zorzan, poi Alberto Galuppini (che improvvisa perché non si ricorda una parola).

22.29 Andrea D’Alessio si scrive le parole su un foglietto. Anche lui non si ricorda le parole. Morgan: “In questa categoria c’è lo psicodramma. C’è un clima di insicurezza nella squadra”. Il ragazzo riparte, canta e conclude facendo il beat box.

22.28 Luca D’Arbenzio non si ricorda il testo della canzone di Biagio Antonacci. Simona Ventura: “Cominciamo male. Fuori le palle”. Luca sostituisce le parole con il nanana, ma non basta. Simona: “Vengo lì e ti stacco la testa, ti strappo tutti i capelli”.

22.26 Simona Ventura: “Se ti dimentichi le parole devi andare avanti. E’ sbagliato il tuo approccio caratteriale”. Elio: “22 anni è un alibi. I Beatles non si scordavano il testo, lasciavano una traccia, mangiavano il palco.” Lorenco è deluso.

22.24 Si esibiscono gli Under Uomini. Si inizia Marco Colonna, poi Francesco Palma, De Andreis, Leonardo Lagorio, Andrea Butturini, Moussa Sangare (Morgan:”Pasta modellabile”) e Lorenzo Iuracà (che si dimentica il testo).

22.21 Le esibizioni over continuano con Sebastiano Di Santo, Emiliano Valverdere, Patrick Longo Belezi, Adriana Salvadori, Giulia Lotta e Gabriele Morini (Mika: “Cosa sono le lamette? Di cosa parla questa canzone?”).

22.17 Si riparte con gli Over. Inizia Fabio Santini (Elio: “Questo è forte”), poi Valeria Crescenzi (Morgan: “Hai esagerato un po’”), poi Alan Scaffardi e Chiara Gallana.

22.12 Pubblicità.

22.08 Continuano le Under. Nell’ordine si esibiscono: Sarah Fargion, Sarita Schiena, Isotta Vighi, Chiara Grispo, Elisabetta Pia Ferrari, Giulia Balossino, Roberta Pompa, Elena Giardina, Violetta Zironi, Valentina Tioli (applausi dai compagni di casting e dai giudici), Monica Sannino (Morgan: “Senti che bel timbro”).

22.05 Si continua con Gaia Malizia (Ventura: “Questa è una delle teste di serie”), poi con Francesca Vidali.

22.03 Si inizia con la categoria Under Donna. Aura Zanghellini canta Adele. Valentina Livi canta Distratto. Simona Ventura chiede a Valentina, perché ha cambiato la canzone. “L’ho cambiata per farmela piacere”

22.03 Simona Ventura: “Vogliamo vedere il vero X Factor oggi”.

22.02 I ragazzi vengono divisi per categorie.

22.00 I ragazzi si svegliano stanchi… notte insonne per molti di loro. Si parte per il forum d’Assago dove saranno valutati dai giudici.

21.58 Dopo una breve festa i ragazzi iniziano a scegliere il brano giusto da presentare il giorno dopo.

21.56 Rimangono 48 ragazzi. La seconda giornata determinerà chi passerà agli Home Visit. La sera i ragazzi potranno festeggiare in una villa sui Navigli e/o preparare i brani da preparare per il giorno dopo.

21.53 Cinque ragazze Under devono ancora conoscere il loro destino. Salgono sul palco le prime tre e … passano! Le altre due? Boh!

21.53 Avanti ‘ndre vengono eliminati con gran rammarico dei quattro giudici.

21.51 Avanti ‘ndre piacciono ad Elio, ma del loro destino nulla si conosce. Vengono mostrati altri semafori verdi e rossi… Valeria passa grazie a Mika.

21.47 Daniele Barsanti, Eddie Santiago e Alberto Galuppini hanno il semaforo giallo. Barsanti e Santiago tornano a casa. Alberto Galuppini passa cantando una canzone di Makako (Elio: “Scegli con cura la prossima canzone, perché sei sul filo”).

21.46 Mr. Rain e Osso, e gli Street passano alla seconda giornata.

21.44 Pubblicità finita. Breve riassunto e si ricomincia con tante immagini di ragazzi che hanno avuto il semaforo verde.

21.39 Tra poco seconda giornata di Bootcamp. Dei 48 ne passeranno 24 agli Home visit, gli altri andranno a casa. Pubblicità.

21.36 Gaetano Nicoletti sale sul palco, parte bene e si dimentica il testo. Elio: “Decisione tormentata. Sei talentuoso, ma il tuo cammino termina qui. Ti invitiamo a continuare”.

21.35 BPM cantano, ma il rapper si dimentica il pezzo. Semaforo rosso.

21.34 Simona vuole Marco Colonna. Morgan con la wild card lo salva e passa. Manuel Cardella passa senza la wild card. Simona Ventura: “Domani questo qua va a casa”

21.33 Salgono sul palco Marco Colonna e Manuel Cardella, due ragazzi che hanno fatto molto discutere durante le audizioni. Simona Ventura appena vede Manuel alza gli occhi. Semaforo giallo.

21.32 Vengono mostrate altri no. Cattelan racconta le emozioni dei ragazzi che devono ancora salire sul palco.

21.27 Due ragazze piaciute a Mika hanno il semaforo arancione. Elena Pardini piace ancora a Mika. Alessandra Bollino lascia basita Simona Ventura. Mika: “Facciamo un gruppo, con loro due! Please Simona, please!”. Elio: “Secondo me l’idea del gruppo è bellissimo”. Le due passano diventando gruppo col nome Le bambole assassine.

21.26 Edoardo Broccini passa grazie alla Wild Card di Simona Ventura.

21.25 Si presentano Cristina, Danilo e Maria. Per tutti e tre il semaforo è rosso. Tutti a casa. Danilo: “Questa per me è pornografia”.

21.24 Adriana Salvatori passa. Uno dei giudici ha usato la wild card per farlo passare. Fabio De Martino invece va a casa

21.23 I giudici si riuniscono e cercano l’accordo. Ogni giudice ha a disposizione una wild card che può usare qualora non ci fosse accordo per promuovere il cantante scartato dai colleghi.

21.21 Adriana Salvatori, Fabio De Martino non hanno convinto appieno, quindi cantano a cappella.

21.20 Roberta Pompa e Chiara Galizia si presentano davanti ai giudici. Per loro due il semaforo è verde. Non cantano e passano alla giornata successiva.

21.17 I ragazzi saranno divisi in gruppi: se il cantante ha convinto completamente avrà il semaforo verde; se il cantante non ha convinto del tutto potrà cantare a cappella e avrà il semaforo giallo; se il cantante non ha convinto affatto avrà il semaforo rosso e andrà direttamente a casa

21.17 I giudici annunciano ai ragazzi che tre di loro prenderanno parte alla finale di X Factor al Forum d’Assago.

21.16 I giudici prima di ascoltare i ragazzi si riguardano i filmati di quelli che hanno promosso. C’è già una prima scrematura.

21.14 Elio: “Lacrime e sangue ai Bootcamp”. Simona Ventura: “Ne abbiamo passati molti, secondo me troppi… molti dovranno passare sul mio cadavere per andare avanti nello show”

21.12 Alla fine della prima giornata dei cento ragazzi meno della metà si salverà. Nella seconda giornata i ragazzi diventeranno 24, 6 per ogni categoria.

21.10 Si inizia. Dopo le selezioni i concorrenti promossi si presentano ai Bootcamp per guadagnarsi l’accesso agli Home Visit. Solo 24 ci riusciranno. Chi?

21.08 Tra due minuti inizia la terza puntata di X Factor. Non mancate!

X Factor 7 Bootcamp – Presentazione

x-factor-7

a cura di Alberto Graziola.

Nelle scorse due settimane sono stati trasmessi i provini per X Factor 7.

A fare da giudici, Simona Ventura, Mika, Elio e Morgan per la nuova edizione del talent show. I casting si sono svolti a Milano, Napoli e Genova e tra qualche sorpresa e qualche delusione, sono stati scelti 100 ragazzi da far passare alla fase successiva.

Ma nel finale della scorsa settimana, abbiamo potuto scoprire in anteprima che non tutti loro potranno cantare. Le selezioni saranno ancora più spietate e solo una sessantina degli aspiranti partecipanti potranno nuovamente esibirsi davanti alle telecamere. Gli altri, invece, dovranno tornare direttamente a casa, senza nemmeno un’ulteriore possibilità di convincere i giudici.

Un meccanismo diverso che vede anche la presenza di un semaforo. Sì. Quelli che vedranno il giallo e il verde canteranno nuovamente sapendo già di aver convinto -molto o solo in parte- i coach. Gli altri, coloro che vedranno apparire il rosso avranno l’amara delusione di dover lasciare i casting immediatamente. Senza più alcuna performance.

Trai i vari concorrenti, nelle due precedenti puntate abbiamo già conosciuto:

Puntata del 26 settembre 2013: Chiara Gallana (ex concorrente di The Apprentice), Fabio Santini (ventisettenne impiegato), il duo “particolare” Avanti n’dre, Alan Scaffardi (papà trentaseienne), i Free Boys (boyband composta da due diciassettenni ed eventualmente un sedicenne), Roberta Pompa (nonostante le battute sul suo cognome), Michele Bravi (diciottenne di Città di Castello che “abita” la canzone), Elena Giardina (diciassette anni, cantante di balera), le Dynamo (gruppo vocale tutto al femminile), gli Street Clerks (quattro giovani ragazzi che creano canzoni proprie), Valentina Tioli (”La luce della musica”), Elena Pardini (punk), Ying Luo (cantante cinese che ispira altre atmosfere e altri mondi), Manuel Cardella (il cantante dai 13 milioni di visualizzazioni su youtube), Galup (cantante reggae), Patrick Longo Belezi, Sarah Forgion (ragazza incinta di sei mesi), Adriana Salvadori, Mr. Rain e Osso (duo bresciano formato da un cantante pop e un rapper).

Puntata del 3 ottobre 2013: Luca d’Arbenzio, gli Ape Escape (in grado di stupire tutti con la loro performance di Madness dei Muse), Alessandra Bollino, Andrea d’Alessio, Francesca Vidali, Gaeatano Nicoletti, Violetta Zironi (impeccabile nella sua esecuzione), Gabriele Morini (padre, si è licenziato per inseguire il suo sogno di cantante), Valentina Livi, Eddi Santiago Figueroa Montes (aiutante spazzacamino insieme al padre), Lorenzo Iucarà, Marco Colonna (timido secondo l’opinione di Mika), le Sparole (che non hanno convinto per nulla Simona Ventura nella ricerca di una popstar) e Monica Sannino (l’autentica rivelazione di fine serata)

Appuntamento a questa sera con il consueto liveblogging su Soundsblog!