Britney Spears, Piece of Me: concerti a Las Vegas tra esclusive e playback smentito

Nell’attesa di scoprire se il pubblico garantirà sold out a Las Vegas per tutte le date previste di Miss Spears, ecco le indiscrezioni sul suo tour a Las Vegas

Britney Spears sarà a Las Vegas per i prossimi due anni. Questa notizia, confermata a Good Morning America, vedrà la popstar esibirsi al Planet Hollywood.

Piece of Me è il titolo dello show e in queste ore sono apparsi numerosi rumours: c’è chi dice che la cantante si esibirà in playback e chi parla di esclusiva per Las Vegas. Scopriamo insieme cosa sembra certo, ad oggi, sulle tappe di Miss Spears:

Durante l’intervista a Good Morning America, indossava gli occhiali da sole perché i suoi occhi erano pieni di lacrime: si era sentita male, infatti, durante il volo in aereo, come ampiamente spiegato da lei stessa

Ha spiegato che che qualche volta potrebbe portare il figlio Sean Preston sul ??palco con lei, ma dubita che a 6 anni, Jayden la possa raggiungere durante gli spettacoli

Lei si sposterà a Las Vegas intorno alla metà di novembre per iniziare le prove per la premiere del 27 dicembre

Si esibirà in nuove canzoni che parlano della rottura con il suo ex fidanzato Jason Trawick: “E’ un modo terapeutico per affrontarle, ma le separazioni fanno schifo” ha dichiarato

Ci sarà sicuramente molta attenzione sul canto e sulla danza – nessun playback come erroneamente riportato. Britney ha lavorato cinque ore al giorno con uno dei più bravi personal trainer di Hollywood e un vocal coach per tutta l’estate

Di lei hanno detto “Appare nelle migliori condizioni di tutta la sua vita”, “Ha la migliore forma fisica e vocale per cantare l’intero show. “La cosa più importante è che Britney è “super eccitata e davvero entusiasta della performance e ci sta già lavorando da tempo e prova da quando sono iniziate le trattative”

La sua residenza al Planet Hollywood è un biennale esclusivo. Britney non sarà in concerto in qualsiasi altro luogo in America durante i quasi 100 concerti del fine settimana. Le date sono sfalsate – uno a metà settimana e due o tre nei weekend a seconda del periodi di vacanza in modo che le possa avere il tempo di riposare la gola e le corde vocali. Avrà comunque il tempo a disposizione per andare in Europa o in Sud America per presenziare, se le opportunità lo permetteranno, ma NON per un tour mondiale

Sarà un grande spettacolo produttivo in stile Las Vegas sposato con un ambiente dance-club. Durerà 90/100 minuti di spettacolo con 21 dei suoi più grandi successi, e alcuni pezzi della nuova musica dal suo ottavo album in studio che uscirà il prossimo 3 dicembre. Si tratta di una retrospettiva su alcuni dei momenti più rappresentativi della sua vita in combinazione con il materiale contemporaneo di oggi

Baz Halpin, che ha lavorato in tour per Katy Perry, Pink, Lady Antebellum e Taylor Swift, è il regista di “Piece of Me”

Via | Las Vegas Sun