Arcade Fire, nuovo disco Reflektor: svelate tracklist e copertina

Reflektor, il quarto lavoro in studio degli Arcade Fire, esce il 29 Ottobre prossimo: tutte le anticipazioni e le indiscrezioni.

Dopo la conferma della collaborazione con David bowie, contenuta proprio nell'omonimo primo singolo della band canadese uscito il 9 Settembre scorso, e aver rivelato la copertina dell'album, gli Arcade Fire hanno visto svelata anche la tracklist di Reflektor, il loro attessissimo quarto lavoro in studio: a renderla pubblica in anteprima è stato il sito di Amazon France, attraverso il quale si può accedere alla prevendita.

Reflektor sarà diviso in due parti distinte, come un doppio album, per un totale di 13 canzoni: ecco la tracklist completa e la copertina, con titoli che richiamano l'antica Grecia e qualcosa di più scabroso che farà discutere.

Disco 1
01. Reflektor
02. We Exist
03. Flashbulb Eyes
04. Here Comes the Night Time
05. Normal Person
06. You Already Know
07. Joan of Arc

Disco 2
01. Here Comes the Night Time II
02. Awful Sound (Oh Erydice)
03. It’s Never Over (Oh Orpheus)
04. Porno
05. Afterlife
06. Supersymmetry

Arcade Fire, nuovo disco a Ottobre 2013: collaborazione con David Bowie in arrivo?


Se fosse vero, sarebbe ben più di una bomba: a quanto pare il Duca Bianco del rock, mister David Bowie, avrebbe partecipato alle registrazioni del nuovo disco degli Arcade Fire, previsto per il 29 Ottobre 2013 e anticipato dal singolo che dovrebbe uscire domani, 9 Settembre, in anteprima mondiale dopo il video teaser e la snippet di 15 secondi pubblicata online nei giorni scorsi.

La collaborazione, rivelata dal tabloid inglese The Sun, sarà contenuta in questo attesissimo quarto lavoro: a quanto pare David Bowie, già dichiaratosi in passato fan degli Arcade Fire e già protagonista di un duetto con la band canadese nel lontano 2005, sarebbe stato visto uscire dagli studios newyorkesi di proprietà di James Murphy, ex LCD Soundsystem e produttore dell'album, dove gli Arcade Fire hanno registrato e mixato il nuovo disco.

Gli Arcade Fire non sono nuovi a collaborazioni eccellenti: il 23 Settembre uscirà infatti la loro cover di Games Without Frontiers di Peter Gabriel, contenuta nel disco I'll Scratch Yours composto interamente di sue canzoni rifatte dai colleghi d'eccezione, tra cui la band canadese.

Non sappiamo con certezza se la collaborazione degli Arcade Fire con David Bowie per il nuovo disco sia davvero avvenuta, ma intanto domani sera (le 3 di notte del 10 Settembre ora italiana, le 21 del 9 Settembre per loro) potremo rivelarvi le novità sul primo singolo, dopo l'incessante battage pubblicitario e di marketing che ha accompagnato con la scritta Reflektor tutta la parte finale dell'estate degli Arcade Fire.

Arcade Fire, nuovo disco a Ottobre 2013


Anticipata da una soffiata sul prossimo singolo, che è atteso per Settembre, oggi 13 Luglio è stata finalmente confermato il nuovo disco degli Arcade Fire, anticipato dai rumors già un anno fa e ora finalmente previsto in uscita con la data ufficiale del 29 Ottobre 2013. La notizia è stata data via Twitter ad un fan che si complimentava con la band: ecco il tweet incriminato, corredato di un'immagine che alcuni informati dicono essere la copertina ufficiale del disco.


L'annuncio ha entusiasmato naturalmente i molti fan della rockband canadese, in attesa di una nuova pubblicazione dal lontano The Suburbs del 2010, terzo ed ultimo disco in studio degli Arcade Fire: nel frattempo ci sono stati i Grammy 2011, i Brit Awards, tour intorno al mondo, il bambino nato questo aprile dalla relazione tra i due musicisti del gruppo Win Butler e Régine Chassagne e moltissimi gossip intorno a questo quarto lavoro del gruppo canadese, molto atteso dopo le tre prove precedenti.

Non si hanno notizie su questo nuovo album, se non che gli Arcade Fire hanno lavorato e registrato negli studi di DFA Records di New York, di proprietà dell'ex LCD Soundsystem James Murphy che ha anche contribuito alla realizzazione del disco assieme al collaboratore di lunga data della band Markus Dravs. James Murphy, intervistato da Rolling Stone nel Maggio scorso, si era detto onorato di poter lavorare con la band canadese e stupito della loro capacità di concentrazione nella creazione dei nuovi brani, tanto da non aver quasi bisogno di qualcuno che li guidi nella produzione dei pezzi:

I think it's going to be a really great record, actually. I'm eager to see it come out. There's a lot of them, and they're mostly self-produced – like, they don't need a producer in a certain way. So I didn't know how it would go.

Quanto al singolo promozionale, la cui uscita era stata anticipata già lo scorso anno in un'intervista tenuta dal batterista Jeremy Gara per una radio di Ottawa, la supposizione che esca il 9 Settembre è stata data da Revolt TV, ma non ancora confermata dalla band stessa: bisognerà attendere ancora un poco la definitiva scelta del primo estratto da questo quarto lavoro, del quale non si conosce ancora una tracklist né un titolo.

(foto da Facebook)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: