Paola e Chiara si sono divise: le canzoni più belle e famose della loro carriera (video)

Dopo diciassette anni di carriera, le sorelle Iezzi si separano ufficialmente

Era nell’aria la notizia. Già ai tempi dell’uscita dell’ultimo album Giungla, Paola e Chiara non nascondevano la loro delusione. A parlare era stata Chiara, su Facebook, lamentandosi del poco supporto avuto:

“SOLO QUESTO, DOPO 17 ANNI DEDICATI ALLA MUSICA, MI SENTO DI DIRE CHE NESSUNO MAI VERAMENTE HA CREDUTO O PUNTATO SU DI NOI. ECCO PERCHE’ GIUNGLA E’PROBABILMENTE L’ULTIMO DISCO. IL POP DANCE ALL’ESTERO E’ UNA REALTA’ E UN BUSINESS, QUI NON SI CAPISCE PERCHE’ SIAMO LE UNICHE A FARLO. LO AVETE NOTATO,VERO? NO ECCO”

Oggi, invece, ecco il tam tam mediatico che annuncia la loro ufficiale separazione. A pochi giorni dal debutto come co-conduttrice nel programma Nord Sud Ovest Est – Tormentoni On The Road, ecco la scelta di concentrarsi su due carriere distinte e separate. Non è la prima volta che le sorelle Iezzi tentano un percorso individuale ma, fino ad oggi, era stato semplicemente un “congelamento” del duo. Oggi, invece, segna la fine.

Un addio consensuale -cosi è stato raccontato- con la decisione di seguire un proprio percorso musicale:

“si dedicheranno a progetti personali, ma non escludono eventuali partecipazioni e collaborazioni, sia insieme che individualmente, in contesti di programmi tv,eventi e in contesti discografici”

Giungla sembra quindi essere davvero il loro ultimo lavoro in coppia. Sul web i fan sono amareggiati e dispiaciuti dalla scelta e ricordano comunque la freschezza delle loro canzoni e i tormentoni che le hanno distinte durante questi lunghi anni.

Per questo motivo, ecco una top three delle canzoni più belle di Paola e Chiara. Io inserisco queste tre, senza un ordine di preferenza. Voi?

Amici come prima

E’ del 1997 la canzone. Grazie a questo brano, le due sorelline vincono le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 1997. Nel video, la loro esibizione (con attacco del ritornello ‘errato’)

    Scusa
    so che e’ soltanto un’altra scusa
    ti siedo di fianco
    ed e’ come se non fossi qui

    E parli
    non riesco a sentirti ma tu parli
    mi chiedi di capirti
    e non e’ facile dire di si

    Mandi in pezzi il mio cuore
    e pretendi di
    di potertela cavare cosi’ :

    “Amici come prima”
    mi costa una fortuna
    riuscire ad ammettere che
    e’ stato solo un gioco
    un affare da poco,
    ma sono innamorata di te

    E’ tardi
    per tornare indietro adesso e’ tardi
    vorrei riempire il vuoto
    che ora lasci qui dentro di me

    Mi alzo da questa sedia
    vado via di qui
    non mi volto mentre dici cosi’ :

    “Amici come prima”
    mi costa una fortuna
    riuscire ad ammettere che
    e’ stato solo un gioco
    un affare da poco
    ma sono innamorata di te

    Mandi in pezzi il mio cuore
    e pretendi di
    di potertela cavare cosi’ :

    “Amici come prima”
    non vale piu’ la pena
    considerando il fatto che
    e’ stato solo un gioco
    ti sarai divertito,
    ma ti amo e non so neanche perchè

Vamos a bailar

Tormentone del 2000, primo singolo estratto dall’album Television. Fu registrato e inciso anche in inglese e spagnolo, ebbe un grandissimo successo e fu la colonna sonora di quell’estate. Ancora oggi è uno dei simboli delle canzoni tormentoni a cui poter “aspirare” come riscontro

    Ho voluto dire addio
    al passato io
    Eri un’ombra su di me,
    su di me Ora è tempo di essere
    nuova immagine
    Cerco la mia isola
    via di qua.
    Se qualche volta ho creduto che
    fosse impossibile
    non ho più niente da perdere
    solo te!
    Vamos a bailar, esta vida nueva
    Vamos a bailar,nai-na-na
    Vamos a bailar, esta vida nueva
    Vamos a bailar..
    Paradiso magico,oltre oceano
    è una luce che mi dà libertà
    Ho voluto dirti addio
    lo sa solo Dio
    Eri un’ombra su di me,
    su di me Anche se a volte ho creduto che
    fosse impossibile
    ora mi sento rianscere
    senza te!
    Vamos a bailar, esta vida nueva
    Vamos a bailar, nai-na-na
    Vamos a baialr, esta vida nueva
    Vamos a bailar… (x2)
    Se qualche volta ho creduto che
    fosse impossibile
    Ora mi sento rinascere
    senza te!
    Vamos a baialr, esta vida nueva
    vamos a bailar, nai-na-na
    Vamos a bailar, esta vida nueva
    Vamos bailar….

A modo mio

E’ il 2005, Paola e Chiara ritornano a Sanremo con la ballad “A Modo mio” ma vengono eliminate durante la prima serata. Nonostante questo, è uno dei pezzi più ascoltati e trasmessi in radio, e ha lanciato il loro Greatest Hits.

    Tante volte io ho sperato in te
    Ho pregato Dio di averti qui con me
    E ora che tu sei lontanissimo
    Sola con i miee guai ricomincerò
    E non rimpiango più niente di noi
    Non ti cercherò da ora in poi

    A MODO MIO SAPRÒ VOLARE
    NON È UN ADDIO NON È LA FINE NO
    È PERCHÉ ORA SO CHE VOGLIO VIVERE LA VITA
    DA DOMANI VOGLIO FARE A MODO MIO

    nel silenzio io ho sentito te
    Questo è il tempo tuo e mio di vivere
    E se chiamerai sai che ci sarò
    E solo se vorrai io risponderò
    Chiudi i tuoi occhi stanotte sarà la notte per noi
    Se lo vuoi

    A MODO MIO SAPRÒ VOLARE
    NON È UN ADDIO NON È LA FINE NO
    È PERCHÉ ORA SO CHE VOGLIO VIVERE LA VITA
    DA DOMANI VOGLIO FARE A MODO MIO

    Non so dove mi porterà ma ci voglio credere
    troverò la mia libertà ad ogni costo

    A MODO MIO SAPRÒ VOLARE
    NON È UN ADDIO NON È LA FINE NO
    È PERCHÉ ORA SO CHE VOGLIO VIVERE LA VITA
    DA DOMANI VOGLIO FARE A MODO MIO.

Ultime notizie su Canzoni estate

Tutto su Canzoni estate →