Jessie J lascia la giuria di The Voice Uk

La decisione della cantante inglese è stata presa per permetterle di concentrarsi sulla carriera e sulla promozione del secondo disco. Chi la sostituirà?

Una notizia data via Twitter, come accade sempre più spesso ultimamente, lascia i fan televisivi di Jessie J con l’amaro in bocca: la cantante inglese ha infatti comunicato sul popolare socialnetwork la sua decisione di abbandonare la giuria di The Voice Uk, il talent show che la vedeva unica donna tra i giudici assieme a will.i.am, Tom Jones e Danny O’Donoghue.

La scelta si è basata sul voler dare peculiarità alla carriera di Jessie J: il secondo disco è in dirittura d’arrivo, anche se non se ne conosce ancora né il titolo (che in teoria avrebbe dovuto essere rivelato su Twitter dalla stessa cantante) né la data di uscita; l’attesissimo album è trascinato dal primo singolo Wild con Dizzee Rascal e Big Sean, e si attende la release della collaborazione con Calvin Harris, raccontata in radio dalla stessa cantante inglese, che potrebbe essere un ipotetico secondo estratto. La dichiarazione di Jessie J sulla scelta di abbandonare il talent è stata molto sentita e diplomatica, dato che ha posto l’accento su quanto si sia sentita bene nella giuria di The Voice UK, ma anche che la promozione del disco fosse ormai inevitabile e prioritaria per lei; in futuro, ha aggiunto, spera di tornare a far parte dello show in qualche modo, magari come ospite.

I’ve absolutely loved my time on The Voice and I hope everyone saw and knows how passionately I felt about the show. However, I can’t wait to promote my new record around the world and that has to take priority. shall be keeping a very close eye on series 3 showing my support in every way I can and really hope that in some way that I can be part of the show.

I rumors sui cambiamenti nella giuria di The Voice Uk erano nell’aria da tempo, dopo gli scarsi ascolti della seconda stagione del talent che avevano fatto ipotizzare qualche possibile cambiamento nella line-up dei giudici, per rinvigorirla con forze fresche dal piglio più interessante in vista della terza stagione in programma questo autunno. Mark Linsey, il responsabile dell’area Entertainment della BBC che trasmette il talent, ha dichiarato di essere stato molto dispiaciuto per la decisione della cantante; ma d’altronde gli impegni musicali di promozione del disco e probabile tour di Jessie J avrebbero comunque interferito con le registrazioni e le dirette del programma.

We’re so sorry to see Jessie go as she’s been an exceptional coach on, and advocate for, The Voice, but we totally support her decision to leave due to touring commitments overseas.

Si fanno quindi altri nomi per la sostituzione dell’unica giudice donna del talent inglese, che rinfocolerà la polemica lanciata da Elton John contro le giurie “specchietto per le allodole” a discapito dei partecipanti.

via | Mstarz