Etta James è morta

Brutte notizie per il mondo della musica.

E' morta, infatti, a 73 anni Etta James, l'indimenticabile interprete di "Something's Got a Hold on Me" e della conosciutissima "At Last".

La donna era malata di leucemia dal 2010. E' deceduta all'ospedale di Riverside, in California. Il suo amico e agente Lupe de Leon ha commentato così la notizia:

"Questa è una tremenda perdita per la famiglia, i suoi amici e i suoi fan in tutto il mondo. Era un talento originale che poteva cantare di tutto, la sua musica sfidava ogni possibile categoria. Ho lavorato con Etta per 30 anni. Era una mia amica e mi mancherà per sempre"

Adele, recentemente, disse in un'intervista, di lei:

"Se dovessi cercare la parola 'cantante' nel dizionario, vedresti il suo nome"

Ha vinto qualcosa come quattro Grammy Awards e diciassette Blue Music Awards. E' nata a Los Angeles da madre afro-americana e padre bianco e la sua carriera è esplosa a partire dagli anni '50, dopo aver conosciuto Johnny Otis, formando il trio The Creolettes. Il culmine è stato raggiunto nel 1961 con il brano romantico "At last", mix di blues e pop.

Dopo il salto alcuni suoi video per omaggiare la potenza, l'intensità e il nome di una cantante diventata leggenda ancora prima di lasciarci per sempre:

  • shares
  • Mail