Kelly Clarkson: le vendite di Stronger salgono dopo il suo appoggio al candidato repubblicano?

Salgono le vendite di Stronger, il nuovo album di Kelly Clarkson dopo il suo sostegno al partito repubblicano di Ron Paul


Il sito GossipCop ha analizzato le vendite del nuovo album di Kelly Clarkson e ha notato un curioso andamento nella classifica di Stronger.

Dopo il supporto pubblico della cantante nei confronti del candidato repubblicano Ron Paul, le vendite del suo ultimo lavoro hanno avuto un inaspettato aumento di vendite. E così è nato l’interrogativo: esporsi apertamente le ha fatto trovare nuovi sostenitori in campo musicale? Allo stesso tempo, sono parecchi i fan delusi dalla scelta della Clarkson di appoggiare un candidato così discusso per le sue idee nei confronti dei diritti dei gay e della pena di morte.

A quel punto, lei ha fatto un piccolo passo indietro, specificando di non essere a favore della pena capitale. Ma, nel frattempo, Stronger ne ha guadagnato salendo dalla 41 alla 13 su Amazon e arrivando fino alla posizione 15 su iTunes.

Pura coincidenza?

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo