Nine Inch Nails, Came Back Haunted: il video diretto da David Lynch

Rilasciato oggi il video del nuovo singolo dei Nine Inch Nails diretto dal regista di Twin Peaks: fan spaccati e commenti al veleno sulla realizzazione. Guardatelo su Soundsblog e diteci cosa ne pensate.

Dopo averlo annunciato via Twitter e confermato successivamente in ogni dichiarazione, tanta era la portata della presenza, è finalmente uscito il video di Came Back Haunted, il primo singolo del nuovo lavoro dei Nine Inch Nails, eccezionalmente diretto dal regista più onirico che si conosca, David Lynch. Il video è stato rilasciato oggi sul canale ufficiale della band rock industrial e sta ricevendo commenti controversi, molto divisi sulla piacevolezza della realizzazione e visualizzazione del video: certo è che anche la dicitura che avverte sulla possibilità che possa indurre attacchi epilettici nelle persone fotosensibili che soffrono di questa malattia non aiuta ad approcciarlo in modo positivo… Voi che ne pensate?

Nine Inch Nails: Came Back Haunted è il nuovo singolo, il disco a Settembre

Dalla notizia della reunion dei Nine Inch Nails, erano in molti a chiedersi se sarebbe stato solo un tour celebrativo della band o se ci sarebbe stato anche qualcos’altro. Detto fatto: Trent Reznor ha confermato l’uscita del nuovo singolo Came Back Haunted, che anticipa la pubblicazione del disco di reunion della band, la cui uscita è programmata per il 3 Settembre di quest’anno come annunciato su Twitter.

Came Back Haunted è già disponibile per il download su iTunes, ma solo per il mercato americano: sempre via Twitter i Nine Inch Nails hanno annunciato che la canzone verrà messa a disposizione del resto del mondo nella giornata di oggi. Intanto è già possibile ascoltarla su Soundcloud, anche in una speciale playlist che racchiude tutte le uscite cronologiche dei singoli dei NIN fino a quest’ultimo, oppure nella audio version rilasciata su YouTube:

L’album della reunion si intitolerà Hesitation Marks è stato pianificato da Trent Reznor nel corso di un intero anno di registrazioni segretissime con Alan Moulder e Atticus Ross, quest’ultimo collaboratore di Reznor nella colonna sonora di The Social Network che li ha incoronati con l’Oscar 2011. Ecco la probabile copertina del disco:

La dichiarazione del frontman dei Nine Inch Nails che ha rivelato la sorpresa ai fan è stata affidata come sempre al Tumblr della band: il disco è pronto ed è “fottutamente grandioso”. La scelta di tornare in studio a registrare ha poi portato alla decisione di riunire i NIN e imbarcarsi anche in un conseguente tour.

“I’ve been less than honest about what I’ve really been up to lately. For the last year I’ve been secretly working non-stop with Atticus Ross and Alan Moulder on a new, full-length Nine Inch Nails record, which I am happy to say is finished and frankly fucking great. This is the real impetus and motivation behind the decision to assemble a new band and tour again.”

Oltre al buono di sapere che i Nine Inch Nails sono tornati in pompa magna, purtroppo va segnalato anche il brutto delle defezioni nella line-up del tour: dopo l’abbandono del bassista Eric Avery lo scorso mese di maggio, ieri c’è stato anche l’annuncio della partenza del chitarrista Adrian Belew, dovuta probabilmente a incomprensioni sul piano del feeling tra componenti del gruppo come spiegato dallo stesso musicista, che si è detto molto dispiaciuto della delusione causata ai fan:

Hey, folks, before this goes too far, let me say this: I greatly respect Trent and the music he makes. No one is at fault. We both agreed it just was not working. I’m sorry to disappoint anyone. That really hurts.

Il reunion tour dei Nine Inch Nails non ha comunque subito scossoni: la band suonerà al Mediolanum Forum di Milano il 28 Agosto 2013, con i Tomahawk di Mike Patton come gruppo di supporto.

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →