Primavera Sound 2011: chi c’è quest’anno al miglior festival indie europeo

Partenza ‘col botto’ quella del prossimo Primavera Sound. L’edizione 2011 ha iniziato accaparrandosi una delle reunion più attese – i Pulp torneranno insieme per due date e una sarà appunto quella di Barcellona. Nelle ultime ore però, l’organizzazione ha svelato una serie di nomi che renderanno ancora una volta imperdibile il cartellone di quello che


Partenza ‘col botto’ quella del prossimo Primavera Sound. L’edizione 2011 ha iniziato accaparrandosi una delle reunion più attese – i Pulp torneranno insieme per due date e una sarà appunto quella di Barcellona. Nelle ultime ore però, l’organizzazione ha svelato una serie di nomi che renderanno ancora una volta imperdibile il cartellone di quello che può essere definito a buon diritto il miglior festival indie d’Europa.

Suicide e Swans, John Cale che con la sua band e un’orchestra riproporrà interamente il suo splendido “Paris 1919”. E ancora gli Animal Collective, i The National, il folk dei Fleet Foxes, i Belle & Sebastian e il post rock dei Mogwai. Tornano anche i Flaming Lips e arrivano i Mercury Rev che eseguiranno tutto “Deserter’s Songs”, il loro imperdibile album del 1998.

La lista non è ancora finita, quindi aspettiamoci altri nomi e sorprese. Date e location invece, sono state confermate. Il Primavera Sound 2011 si terrà dal 25 al 29 maggio con un ritorno (l’ultima volta nel 2004) al Poble Espanyol: la giornata iniziale e quella di chiusura. Le tre date centrali invece saranno al Parc del Forum. Per i biglietti è il caso di affrettarsi, visto che – come ogni anno – prima si acquistano, meno li si paga. Dopo il salto, il video dell’esibizione live dei Wilco con “Kicking television” durante la passata edizione.