Rihanna: “Only Girl (In The World)” (video ufficiale)

Questo è tutto? Cioè Rihanna vuole davvero farci credere che per il suo ritorno discografico punta su canzone e video super-commerciali, super-abusati e super-noiosi? E tutto dopo i buon esperimenti intrapresi con “Rated R”? Che delusione!Già con l’ascolto di”Only Girl (In The World)” eravamo rimasti stupiti del fatto che la cantante avesse proposto un salto

Questo è tutto? Cioè Rihanna vuole davvero farci credere che per il suo ritorno discografico punta su canzone e video super-commerciali, super-abusati e super-noiosi? E tutto dopo i buon esperimenti intrapresi con “Rated R”? Che delusione!

Già con l’ascolto di”Only Girl (In The World)” eravamo rimasti stupiti del fatto che la cantante avesse proposto un salto indietro per quello che concerne la qualità; adesso, come se tutto ciò non bastasse, la stessa sorpresa (in negativo) giunge con il video relativo che vi mostriamo in alto.

Cosa ha che non va? Tutto, tranne la bellezza di Riri, unico motivo per cui la clip si fa guardare dall’inizio alla fine (solo per una volta però, senza ripetizioni!). Non poteva esserci concept più scontato: la dicotomia “unica donna al mondo che però se ne frega della solitudine perchè ha l’amore del ragazzo che la fa sentire felice” è rappresentata a livello “artistico” dal contrasto deserto/fiori, fuochi d’artificio, altalene volanti, sorrisi svolazzanti.

“Azzeccato” direte voi vista la congruità fra testo e dinamiche del video, ma pensate davvero che non poteva esserci modo più originale per produrre una clip di cui già la canzone risulta essere di per sè scontata? Io stesso, che non sono un regista, avrei da proporre idee più innovative per far si che il lavoro abbia tendenze più originali. E ricordiamo che Rihanna è una delle popstar mondiali più famose.