Scissor Sisters: “Già in Rete il nostro nuovo album? Perfetto, è tutta pubblicità gratuita!”

Avvertiti dai colleghi del Daily Star che il loro prossimo album, “Night Work”, pur essendo previsto in uscita il prossimo 25 giugno è già disponibile per intero nei circuiti illegali di P2P in Rete, gli Scissor Sisters non hanno fatto una piega, anzi, paradossalmente si sono detti felici del “furto”! Il motivo di una simile


Avvertiti dai colleghi del Daily Star che il loro prossimo album, “Night Work”, pur essendo previsto in uscita il prossimo 25 giugno è già disponibile per intero nei circuiti illegali di P2P in Rete, gli Scissor Sisters non hanno fatto una piega, anzi, paradossalmente si sono detti felici del “furto”! Il motivo di una simile e anomala contentezza ce lo spiega direttamente Jake Shears, il cantante del gruppo glam rock statunitense:

“L’immissione prematura in Rete del nostro nuovo album mi eccita perchè la risposta degli utenti che l’hanno scaricato ed ascoltato è assolutamente positiva. Io stesso ho fatto un giretto tra i siti underground che parlano già del nostro ‘Night Work’ dopo averlo scaricato e non c’è nessun commento negativo al nostro lavoro. Il parere di queste persone per noi è importantissimo, perchè di solito solo i fans più accesi si prendono la briga di scaricare un album ancor prima che sia uscito. Poi magari alcuni di loro l’album non lo compreranno, ma intanto cominciano a parlarne con i loro amici e danno inizio ad un passaparola che per noi è la migliore delle pubblicità.”

Per la serie: non tutto il male viene per nuocere…

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →