11 settembre 2001, la Melevisione interrotta: la dura realtà nel mondo dei più piccoli (citato anche dai Pinguini Tattici Nucleari)

Nel brano “Scrivile scemo” dei Pinguini Tattici Nucleari, viene ricordato il momento in cui la Melevisione fu interrotta per il Tg…

11 settembre 2001. Su Twitter, in queste ore, è di tendenza la parola “Melevisione“. I più giovani si staranno chiedendo cosa sia e soprattutto che collegamento ci sia con gli attentati alle Torri Gemelle. Il programma andava in onda su Rai 3, nel pomeriggio, per fare compagnia ai più piccoli. E fu interrotto, improvvisamente, per una “breve” edizione straordinaria del Tg. Ovviamente non fu affatto limitata di durata e, a distanza di 20 anni, quel momento è ancora impresso nelle menti.

Tutti gli show, film, telefilm in onda –come ricordato dai colleghi di TvBlog– vennero interrotti per quella notizia ancora confusa. Incidente? Attentato? Il web aveva ancora un ruolo limitato in confronto ad oggi e le informazioni si scoprivano minuto dopo minuto. Fino a quando fu chiaro quello che era accaduto. E fu mostruoso per tutti. Le immagini sembravano quelle di un film catastrofico ma era realtà. Concitata, sconvolta e sconvolgente.

E proprio quella banale interruzione del programma per bambini, La Melevisione, divenne un simbolo (e lo è ancora oggi) di quella sanguinosa notizia che stoppò anche il mondo fantasioso per i più piccini. A tal punto che proprio questo passaggio è presente in uno degli ultimi singolo dei Pinguini Tattici Nucleari, “Scrivile scemo”.

Scrivile, scemo, un finale migliore
Per quella puntata della Melevisione
Interrotta da torri che andarono in fiamme
E bimbi che facevano domande

I bimbi che facevano domande, che si chiedevano perché fosse stato interrotta la puntata improvvisamente. Non vi fu mai un finale per quell’episodio, tutto venne fermato a mai più ripreso.

E vent’anni dopo, quel frammento di tv è ancora storia.

Qui sotto, a seguire, invece, ecco 10 canzoni straniere che citano o parlano proprio dell’attentato dell’11 settembre 2001. Da Bruce Springsteen a Lily Allen, una serie di pezzi che ricordano quella giornata di dolore e sangue per tutto il mondo.