I Coldplay live a Che Tempo Che Fa cantano Everglow, Hymn for the weekend e Up&Up

Chris Martin e Jonny Buckland, ospiti del programma di Fazio domenica 13 novembre 2016,  in due brani del loro ultimo album.

I Coldplay in Italia, questa volta a Milano per partecipare a Che Tempo Che Fa di domenica 13 novembre 2016. In attesa della doppia data italiana del loro tour, a San Siro il 3 e 4 luglio 2017 e al centro di grandi polemiche per via dei biglietti svaniti in pochi minuti, il gruppo si è concesso un'anteprima milanese per un'esibizione suggestiva.

Sul palco solo il frontman Chris Martin e il chitarrista Jonny Buckland che si esibiscono solo con piano, chitarra e voce. Hanno offerto al pubblico italiano due brani dell’ultimo album,  A Head Full of Dreams, il loro settimo LP in studio che ha venduto oltre 4,5 milioni di copie e che in Italia è ancora nella top 10 degli album più venduti a 48 settimane dall'uscita e che è stato, finora, certificato triplo disco di platino.

Si è partiti con la ballata Everglow e poi, dopo un'inutile chiacchierata - con tanto di intervista camminata che potete rivedere nella puntata integrale disponibile su Raiplay -, una versione strepitosa di Hymn for the weekend, prima di un terzo brano 'fuori programma', Up&Up, che piace tanto alla figlia di Fazio.

"Guarda la facciamo, prima per tua figlia e poi perché ci piace suonare qui in Italia!"

dice Chris Martin.

Tre brani davvero da brivido, in una versione piano, voce e chitarra intensa e diretta, che fa godere ogni sfumatura delle loro canzoni, anche quando qualche incertezza vocale sporca un'esibizione che si dimostra, anche per questo, magica.

Tanta suggestione per il pubblico, ma tanto divertimento per Chris Martin. E' lui che rompe il ghiaccio salutando il pubblico in italiano: bastano "Buonasera, grazie" a inizio esibizione e un altro ringraziamento alla fine per mandare in estasi il pubblico. Del resto, dice, ha studiato latino per 15 anni "ma poi mi sono reso conto che in Italia non lo parlava più nessuno! Che spreco!" scherza il cantante, che con Jonny racconta di quando nessuno dava loro davvero chance di successo. Ma ora se lo godono tutto il successo e si dicono molto fortunati, anche per questo tour che li sta portando in giro per il mondo: a breve saranno in India ma già pregustano le date italiane.

"Ci hanno chiesto come mai abbiamo scelto di venire a suonare qui stasera. Beh, stiamo facendo le prove: vogliamo essere eccellenti la prossima volta che suoneremo qui. E non vediamo l'ora! Qui c'è un'energia straordinaria".

Farebbero bene ad aggiungere un altro paio di date al loro tour italiano.

Tanto più che Chris dice di essersi divertito tanto in trasmissione. Noi anche. Quindi le mettiamo un altro paio di date, eh, Chris?

 

  • shares
  • Mail