Eurovision 2015 prima semifinale 19 maggio: tutte le esibizioni e i 10 Paesi Finalisti

Eurovision Song Contest 2015, la prima semifinale in diretta tv su Blogo.it dalle 21 di martedì 19 maggio.

7

22.56. I Vincitori sono...Albania, Armenia, Russia, Romania, Ungheria, Grecia, Estonia, Georgia, Serbia e Belgio. Purtroppo esclusa la Danimarca che mi aveva conquistato subito.

6a

22.53. Breve clip dei sette Paesi finalisti nella serata di sabato. E ovviamente anche loro, Il Volo.

6

22.50. Breve saluto con i cantanti che gareggiano per Francia e Spagna.

5c

22.46. Ventisette Paesi saranno pronti a sfidarsi per la finale di sabato: 10 stasera, 10 da giovedì e i 7 direttamente inclusi nell'ultima serata. Infine, un veloce intervento del rappresentante dell'Australia.

5b

22.41. Ultimo minuto...

5a

22.33. Con una telecamera su un finto cavallo, cane e gatto, ecco un viaggio originale per le vie di Vienna.

5

22.19. Ultimo paese di questa prima semifinale: tocca alla Georgia. Nina Sublatti canta Warrior.

4a

22.16. Romania, Voltaj - De la capăt / All Over Again.

4

22.12. Una vecchia conoscenza di The Voice of Italy. L'Albania ha schierato Elhaida Dani con I'm Alive.

3c

22.07 E' il momento della Danimarca che sorprende con un brano piacevole e leggero. Bravi gli Anti Social Media con The Way You Are!

3b

22.01. Mancano Russia, Danimarca, Albania, Romania, Georgia. E si parte proprio dalla terra di Putin: Polina Gagarina con A Million Voices. Dopo la sua performance -lodata da Conchita- altro breve intervento nella Green Room.

3a

21.56. Bielorussia a ruota: Uzari & Maimuna cantano Time.

3

21.52. Ungheria, Boggie canta Wars For Nothing.

2e

21.48. Serbia in azione, Bojana Stamenov presenta Beauty Never Lies accompagnata da un abitino decisamente sobrio. La canzone prende quota fino ad esplodere nel finale e diventare dance.

2d

21.45. La Macedonia schiera Daniel Kajmakoski: Autumn Leaves

2c

21.41. Turno dell'Estonia. Elina Born & Stig Rästa con Goodbye to Yesterday

2a

21.35. Si torna alla gara con la Grecia. Sul palco Maria-Elena Kyriakou con One Last Breath. Prima vera ballatona della serata.

2

21.34. Conchita chiacchiera con alcuni Paesi a partire dal Belgio. E' nella Green Room e quindi chiede si essere chiamata "Green Mum".

1f

21.33 Saluti all'Australia che partecipa quest'anno all'Eurovision Song Contest: "Welcome to Australia!".

1e

21.30. Finlandia con Pertti Kurikan Nimipäivät in Aina mun pitää.

1c

21.27. I Paesi Bassi si affidano a Trijntje Oosterhuis con Walk Along. Più piacevole della precedente anche se non presenta nulla di nuovo: ritmo che acchiappa.

0h

21.21. Non si perde tempo come siamo sempre stati abituati negli anni passati. Ecco il Belgio. Loïc Nottet con Rhythm Inside. Midtempo con "rappapà rappapà" per risultare orecchiabile. Missione compiuta? Insomma...

1b

21.17. Si passa subito al secondo Paese. E' il momento dell'Armenia. Genealogy con Face The Shadow. Toni più discreti con una ballad in gruppo.

1

21.13 Si inizia ufficialmente. Ecco la clip di presentazione per la Moldavia, Eduard Romanyuta canta I want your love. Energica, da ballare ma nulla di particolarmente eccezionale al primo ascolto. "Thank you, I Love you"!

0g

21.10. "Good evening Europe!" Saluti di rito per il pubblico, milioni e milioni di persone, che stanno guardando l'Eurovision 2015. Sono orgogliose di essere qui e di esserlo insieme alla regina della scorsa edizione dell'Eurovision, Conchita. Lei si prenderà cura dei Paesi che parteciperanno questa sera alla prima semifinale.

0f

21.09. L'eleganza di questo spettacolo. Un inizio davvero col botto con tutti i cantanti sul palco mentre Conchita termina la canzone. Applausi meritatissimi.

0e

21.05. Presentazione dei Paesi in gara questa sera: Moldavia, Armenia, Belgio, Paesi Bassi, Finlandia, Grecia, Estonia, Macedonia, Serbia, Ungheria, Bielorussia, Russia, Danimarca, Albania, Romania, Georgia.

0d

21.03. Ed ecco, come da tradizione, Conchita Wurst salire sul palco per eseguire il brano vincitore della scorsa edizione, Rise like a phoenix, Look total white per lei.

0c

21.01 Riviviamo il momento della consacrazione di Conchita Wurst nell'edizione scorsa.

20.59. Il pubblico batte le mani a ritmo del countdown che definisce l'inizio di questa prima semifinale.

0a

20.54. Mancano pochi minuti all'inizio dell'Eurovision 2015. E noi di Soundsblog siamo pronti a farvi compagnia e commentare con voi le esibizioni. A fra poco!

eurovision

Questa sera, alle 21, andrà in oda la prima semifinale dell'Eurovision Song Contest 2015. Inizialmente la serata doveva andare in onda su Rai 4, in diretta, ma a causa di cambiamenti nella programmazione, verrà trasmessa dallo stesso canale ma in differita, il giorno dopo, dalle 22.50. Scopriamo insieme come seguire questo primo appuntamento live.

Eurovision Song Contest 2015, prima semifinale

Giunto alla 60ª edizione, il popolarissimo concorso canoro internazionale si terrà a Vienna, capitale del paese vincitore dell’edizione precedente. Oggi, martedì 19, alle 21:00, la prima semifinale in diretta streaming, con audio originale, sul sito www.eurovisionsongcontest.rai.it e in diretta qui su Soundsblog.it. Sarà possibile recuperarla il giorno dopo, mercoledì 20 maggio, dalle 22.50, su Rai 4. Nel corso delle due semifinali si esibiscono i 33 artisti delle nazioni europee che parteciperano all'evento: i più votati dal pubblico andranno i sfidare il paese ospitante, i ‘Big Five’ – Germania, Francia, Gran Bretagna, Spagna e Italia – e l’Australia, ammessa eccezionalmente a quest’edizione, si esibiranno direttamente nella finale di sabato.

Eurovision Song Contest 2015, prima semifinale, i paesi che si esibiranno

Ecco i Paesi che ascolteremo questa sera dalle 21.00: Moldavia, Armenia, Belgio, Paesi Bassi, Finlandia, Grecia, Estonia, Macedonia, Serbia, Ungheria, Bielorussia, Russia, Danimarca, Albania, Romania, Georgia.

Eurovision Song Contest 2015, prima semifinale, Second Screen

E' possibile ovviamente, commentare le esibizioni e le semifinali anche via social. Ecco gli hashtag ufficiali: #Eurovision (hashtag internazionale) #ESCita (hashtag italiano), e se si parla di un paese #sigla (es. #ita)

Noi di Soundsblog vi diamo appuntamento dalle 21 per seguire, insieme a noi, la prima semifinale. A più tardi!

  • shares
  • Mail