Suor Cristina, Lungo la riva: testo

Il brano inedito presentato dalla protagonista dell'edizione 2014 di The Voice Of Italy.

suor cristina1

Un autore di tutto rispetto per supportare Suor Cristina Scuccia, l'assoluta trionfatrice di The Voice Of Italy 2014 in termini di popolarità, visto che il suo video delle Blind Auditions ha superato i 50 milioni di visualizzazioni: la giovane suora di Comiso, Ragusa, ha mantenuto nel corso della trasmissione un profilo sempre abbastanza basso nonostante la visibile ambizione e la voglia di mostrare cosa sapesse fare.

Non penso alla carriera come gli altri, sono qui per portare un messaggio.

Lungo la riva, questo il titolo del brano presentato come inedito da Suor Cristina nel corso della finale, è stato scritto nientemeno da Neffa. Qui il video.

Per l'inedito di Suor Cristina mi son mosso personalmente e ho voluto il meglio, e come autore è Giovanni Pellino aka Neffa. Negli anni 80 Neffa ha fatto parte di una band punk che ha cambiato la storia della musica, negli anni 90 ha cambiato la grammatica del rap, dal 2000 in poi ha rivoluzionato il cantautorato italiano col funk e col soul. Questa canzone rivela l'anima di chi l'ascolta: chi è buono leggerà la gioia, chi non è buono leggerà la sua parte più fredda e diffidente. Secondo me è una hit istantanea.

Suor Cristina, Lungo la riva: testo


Lungo la riva io ti vedrò
lungo la riva io ti vedrò
non è lontano il mare già lo so
in qualche modo vi arriverò
e presto lungo la riva io ti vedrò

lungo la strada che va da te
lungo la strada che va da te
s non passa una treno da prendere
ho ancora il fiato per correre
lungo la strada che va da te

lungo la riva io ti vedrò
oh lungo la riva io ti vedrò

se la neve cercherà
di fermarmi non ci riuscirà
sarà il vento a soffiarla via da me

se la nebbia scenderà
sulla terra so che ci sarà
una luce a guidarmi verso te

ora lascio le luci della città
lascio le luci della città
la mia vita al volo comincerà
a all'orizzonte si vedrà
lascio le luci della città

lungo la riva io ti vedrò
non è lontano il mare già lo so
in qualche modo ci arriverò
lungo la riva io ti vedrò

lungo la riva io ti vedrò
oh oh
lungo la riva io ti vedrò
lungo la riva io ti vedrò

  • shares
  • +1
  • Mail