Travis Barker ricoverato in ospedale, la figlia Alabama: “Pregate per lui”

Travis Barker è stato ricoverato in ospedale. I fan preoccupati, l’appello della figlia: “Mandate le vostre preghiere”. Ecco le ultime news

E’ notizia di queste ore il ricovero in ospedale di Travis Barker. E’ stato il sito TMZ a pubblicare uno scatto che mostrava il produttore mentre veniva caricato su una barella e portato al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles, con accanto a lui sua moglie, Kourtney Kardashian, Non è chiaro quale problema di salute abbia colpito il batterista dei Blink 182 ma molti fan hanno notato un suo tweet, pubblicato alcune ore prima, con la frase “God save me“.

Dio salvami. Poche parole che hanno diviso i fan nell’interpretazione da dare. Per molti è legato al problema di salute che l’ha costretto al ricovero mentre, per altri era una citazione -fuori contesto, prima del possibile malessere- che cita un brano omonimo del suo amico Machine Gun Kelly.

Travis Barker, la figlia Alabam chiede preghiere per il padre

Ad allarmare, però, è stato soprattutto un appello pubblico della figlia di Travis Barker , Alabama, che, via Instagram Stories, ha chiesto:

“Per favore, mandate le vostre preghiere”

travis barker alabama

Poche parole, “Please, send your prayers“, accompagnate da un emoji preoccupato e condivise, sui social, poco dopo il ricovero del padre nell’ospedale di Los Angeles. Una richiesta che sembra includere una situazione seria per le condizioni di salute del musicista. Il portavoce del cantante non ha voluto rilasciare alcun commento dopo che la notizia era diventata di dominio pubblico. Stesso silenzio ottenuto anche da parte dello staff di Kourtney Kardashian.

Oltre ad essere il batterista dei Blink 182, Travis Barker è diventato, nel corso degli anni, un noto produttore. Recentemente, proprio nel 2022, è stato compositore, produttore dell’album ‘Mainstream Sellout’ del collega e amico Machine Gun Kelly. Ha collaborato al nuovo disco di Avril Lavigne, Love Sux,  Tra gli altri artisti, ricordiamo Sueco, Yungblud, Iann Dior, The Game e XXXTentacion. Curiosità finale: ha suonato la batteria per la canzone di Britney Spears, “Don’t keep me waiting”, presente nell’album della popstar, ‘Femme Fatale’.

Travis Barker si è da poco sposato con Kourtney Kardashian

Travis Barker e Kourtney Kardashian si sono sposati in Italia. a Portofino, il mese scorso, celebrando le loro nozze con la famiglia, gli amici e i propri cari nel corso di tre giorni.

Per la coppia si trattava della terza cerimonia. La prima era avvenuta ad aprile, a Las Vegas (incluso il classico sosia di Elvis Presley), poi a maggio in un tribunale della California e, infine, la grade festa sontuosa di tre giorni a Portofino (“Dovevano sposarsi legalmente prima del loro grande matrimonio italiano. Tutti i dettagli erano stati fissati e l’intera famiglia, compresi tutti i bambini, era molto eccitata all’idea”).